I prezzi del palladiosi sono mossi sopra i 1000$ ieri per la seconda volta nel corso dell'anno, ma pur chiudendo al rialzo alla fine della giornata ha chiuso più in basso, mostrando un possibile "key reversal".

Questa situazione dovrebbe rappresentare un allarme per investitori e trader dal momento che questo tipo di price action solitamente può essee indicativa di un massimo di mercato.

Certamente il movimento ai livelli visti l'ultima volta nel 2001 era degno di un titolo o due, e anche se il titolo strilla che il rally di questo metallo ha ancora spazio, c'è sempre il contraltare dei fatti.

L'incapacità di questa materia prima di mantenere i suoi guadagni sopra i 1000 $ suggerirebbe che mentre la direzione resta positiva, nel breve termine potremmo vedere un repentino movimento verso il basso, spinto al ribasso dal nervosismo di chi detiene posizioni rialziste.

Per contestualizzare il movimento, il prezzo del palladio ha guadagnato quasi il 50% nel corso dell'anno e l'80% dall'inizio del 2016. Nel caso in cui  fallisse il tentativo di mantenersi sopra i 100 $ potremmo assistere ad una caduta abbastanza repentina.

I fondamentali forse stanno spingendo verso il rialzo, la l'outlook dal punto di vista tecnico suggerisce la possibilità di una trappola per tori. Dal modo in cui si comporterà nei prossimi giorni, avremo la risposta.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 17/10/2017

-----------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.