I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Cos'è un CFD?

CFD è l'acronimo di Contratto per Differenza. Un CFD è uno strumento finanziario derivato o semplicemente un prodotto derivato. Un CFD è chiamato derivato perché deriva il suo valore e la sua performance da una o più attività sottostanti (ad esempio azioni, indici, materie prime, valute o obbligazioni).

Il trading di CFD è caratterizzato dal fatto che il trader specula sull'aumento o sul calo dei prezzi nei mercati finanziari internazionali o su singoli prodotti finanziari. Se le previsioni sono corrette, è possibile ottenere un profitto basato sulla differenza tra i prezzi dell'attività sottostante al momento dell'acquisto e della vendita del CFD. Come investitore, puoi utilizzare i CFD anche per coprire un portafoglio fisico esistente con contratti per differenza a scadenza illimitata.

Scopri la nostra piattaforma di trading

Spread competitivi, nessuna commissione nascosta e 12.000 + prodotti

CMC Markets - Handelsplattform

Come funziona il trading di CFD?

Il trading con margine è uno dei vantaggi del trading di CFD. Ciò significa che puoi negoziare una posizione senza averne depositato l'intero valore. (Dato che il tuo capitale non è vincolato in questa operazione nella misura abituale, puoi investirlo, ad esempio, in altre operazioni CFD o in altre operazioni di investimento).

Quando depositi il margine, stabilisci se stai speculando su un rialzo o un ribasso dei prezzi. Puoi quindi assumere una posizione lunga (acquisto) o corta (vendita). Calcolando il margine corrispondente, le variazioni di prezzo dell'attività sottostante sono più elevate rispetto alla media. Questo vale sia per il tuo potenziale profitto che per la potenziale perdita se il prezzo si muove in modo contrario alla tua valutazione.

Quando fai trading con i CFD, non acquisti o vendi l'attività sottostante (ad esempio l'azione vera e propria, una coppia di valute o una materia prima). Quindi, invece di pagare e possedere fisicamente un'azione o un'altra attività nella sua interezza, come trader di CFD depositi semplicemente un margine di sicurezza presso il tuo broker, noto anche come margine. Puoi anche negoziare solo frazioni dell'attività sottostante, in modo che il margine richiesto sia ancora più basso.

I fatti più importanti, i vantaggi e gli svantaggi del trading con i CFD in sintesi

  • I CFD si basano su prodotti e mercati finanziari reali. Possono essere negoziati su diverse attività sottostanti, come azioni, indici, materie prime, valute e obbligazioni.
  • Le operazioni con i CFD si basano sulla previsione del movimento del prezzo di un'attività sottostante, come ad esempio un'azione. Viene determinata la differenza tra il prezzo al momento dell'acquisto e quello al momento della vendita di un'attività sottostante.
  • Si tratta di un prodotto altamente speculativo che richiede un'elevata tolleranza al rischio da parte dell'investitore.
  • Nel trading di CFD, si assume una posizione corta (vendita) se si pensa che i prezzi scenderanno o una posizione lunga (compra) se si pensa che i prezzi saliranno.
  • Il trading di CFD con margine ti permette di negoziare grandi quantità con un investimento di capitale relativamente piccolo. Si deposita una cauzione presso il broker.
  • Il trading di CFD viene effettuato con la leva finanziaria. Questo ti permette di operare senza depositare l'intero valore di una posizione. Con la leva finanziaria è possibile ottenere profitti sproporzionati, ma anche perdite sproporzionate, fino alla perdita totale.
  • Con il trading di CFD, si specula sul movimento di un'attività sottostante senza acquistarla realmente. Nel caso dei CFD su azioni, non si acquista direttamente l'azione, ma il diritto di negoziare l'andamento del prezzo di un'azione.
  • Il trader non acquisisce alcun diritto sull'attività sottostante.
  • Le funzioni di gestione del rischio (ad es. stop-loss e take-profit) ti permettono di limitare il rischio di ogni operazione con i CFD.
  • Quando fai trading con i CFD, non sei limitato agli orari di negoziazione delle borse locali. Ad esempio, puoi negoziare valute quasi 24 ore al giorno.
Trading di CFD con un broker pluripremiato*

Prova il trading di CFD gratuitamente
e senza rischi con il nostro conto demo.

Storia e sviluppo dei CFD

I CFD sono stati sviluppati negli anni '80 dalla grande banca UBS come modo per aggirare l'imposta di bollo del Regno Unito. L'imposta di bollo imponeva una tassa dello 0,5% su ogni transazione azionaria effettuata alla Borsa di Londra.

I Contratti per Differenza sono stati quindi originariamente inventati dal settore bancario d'investimento come un modo per evitare le tasse o le commissioni di borsa in un'operazione fuori borsa tra due parti (ad esempio tra il broker di CFD e il trader).

Essendo un derivato finanziario, i CFD sono tuttora negoziati fuori borsa (OTC).

Ciò che è iniziato negli anni '80 al di fuori della borsa valori è cresciuto nel corso degli anni fino a diventare un mercato sempre più grande con volumi di trading in costante aumento.

A causa di un'ordinanza dell'Autorità Federale Tedesca di Vigilanza Finanziaria (BaFin), le negoziazioni di CFD per gli investitori privati sono offerte con una protezione del saldo negativo solo da agosto 2017. Questo garantisce che non si possa perdere più del capitale investito.

Nell'agosto 2018, l'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha imposto nuove restrizioni sul trading di CFD in tutta l'UE, tra cui l'introduzione di requisiti di margine minimo per la leva massima.

Su quali strumenti posso fare trading con i CFD?

I CFD consentono ai trader di negoziare un'ampia gamma di prodotti e mercati finanziari. La nostra vasta gamma di prodotti CMC Markets include:


Nel trading di CFD, questa vasta gamma di attività negoziabili offre l'opportunità di operare in tutto il mondo - da un unico conto di trading CFD. Che si tratti di una crisi della lira turca (TRY) o della sterlina britannica (GBP), di un'impennata dei titoli tecnologici statunitensi, di una carenza di greggio o di decisioni di politica monetaria da parte delle banche centrali di tutto il mondo.

Fai trading su azioni, materie prime, forex, indici, criptovalute e molto altro come CFD!

Prova il trading di CFD gratuitamente
e senza rischi con il nostro conto demo.

Differenza tra CFD e azioni

A parte il fatto che il trading di CFD non comporta l'acquisto diretto dell'attività sottostante, ma piuttosto il diritto di negoziare sulla sua performance, la differenza maggiore tra i CFD e il trading tradizionale di azioni è la leva finanziaria e il margine di sicurezza associato. In questo caso, depositi solo una frazione del valore della posizione che hai acquisito presso il tuo broker. Il broker si occupa della parte restante.

Questo aumenta le tue possibilità di vincita se le variazioni di prezzo sono previste correttamente, ma anche il rischio di perdita se le previsioni sono errate.

Prova gratuitamente il trading di CFD su azioni con il nostro conto demo!

Inclusi 10.000€ di fondi virtuali

Come si calcolano la leva e il margine?

I CFD sono prodotti con leva finanziaria, il che significa che per aprire una posizione devi depositare solo una piccola percentuale del valore totale dell'operazione. Questo è noto come "trading con margine" o requisito di margine.


Il deposito di margine su un contratto per differenza influisce direttamente sulla leva finanziaria utilizzata. La leva e il margine sono quindi direttamente collegati. Quando fai trading di CFD con la leva, la perdita non può superare il capitale investito grazie alla protezione del saldo negativo.

Il seguente calcolo mostra la formula di base e un esempio di possibile profitto o perdita:

Margine (%) Leva Margine depositato Prezzo dell'attività sottostante Profitto o perdita relativo/percentuale
3 33,3 3 € 100 € 10 € / 333,3 %
5 20 5 € 100 € 10 € / 200 %
10 10 10 € 100 € 10 € / 100 %
20 5 20 € 100 € 10 € / 50 %
40 2,5 40 € 100 € 10 € / 25 %
50 2 50 € 100 € 10 € / 20 %

1Nell'esempio, calcoliamo una variazione di valore del 10% a 90€ o 110€.

I margini minimi e quindi la leva massima disponibile sono stabiliti dall'ESMA (European Securities and Markets Authority) a seconda dell'attività sottostante. Il margine minimo per alcuni CFD Forex, ad esempio, è del 3,3%. Se desideri una panoramica più dettagliata dei tassi di margine per le coppie di valute, gli indici, le azioni, le criptovalute, le materie prime e i titoli di stato più popolari, puoi trovarli nel nostro elenco dei margini dei CFD.

Esempio di trading con i CFD

L'azione ABC è quotata a 100 euro. Nell'esempio, apri una posizione lunga (acquisto) con un'operazione di 200 unità dell'azione ABC. La tua idea di trading è quindi quella di aprire una posizione su un prezzo dell'azione in crescita. Il valore di negoziazione della tua posizione è di 20.000 euro.

Il tuo broker blocca il 20% di questo valore di trading sul tuo conto come parte del cosiddetto margine iniziale. Depositi quindi un deposito cauzionale di 4.000 euro.

Scenario positivo:
La tua valutazione è corretta. Il valore dell'azione ABC aumenta del 10% a 110 euro. Se ora chiudi la posizione a questo prezzo, ricevi un ricavo di 22.000 euro e quindi un profitto di 2.000 euro.

Scenario negativo:
Commetti un errore di valutazione. Il valore dell'azione ABC scende del 10% a 90 euro. Se chiudi subito la tua posizione per precauzione, la tua perdita è di 2.000 euro.

Come puoi vedere, in entrambi i casi il profitto o la perdita sul tuo conto di trading CFD è molto maggiore dell'effettivo movimento di prezzo dell'azione che stai negoziando. Una variazione del 10% del prezzo dell'azione sottostante corrisponde a una variazione del 50% del tuo margine.

In questo contesto, devi sempre tenere presente che la leva utilizzata è l'inverso del margine iniziale. Nell'esempio precedente: Valore di trading / margine = 20.000 EUR / 4.000 EUR = leva moltiplicata per 5.

Quali sono i costi del trading di CFD?

Spread: Quando fai trading di CFD devi pagare lo spread, che è la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita. Si entra in un'operazione di acquisto utilizzando il prezzo di acquisto quotato e si esce utilizzando il prezzo di vendita quotato. Più lo spread è ridotto, meno il prezzo deve muoversi a tuo favore prima che tu possa ottenere un profitto o, se il prezzo si muove contro di te, una perdita. Offriamo spread sempre competitivi.

Costo di mantenimento: Alla fine di ogni giornata di trading (ore 17:00 ora di New York), qualsiasi posizione detenuta nel tuo conto può essere soggetta a un addebito chiamato "Addebito di mantenimento". La commissione di mantenimento può essere positiva o negativa a seconda della direzione della posizione e del tasso di mantenimento applicabile.

Costi sui dati di mercato: Per negoziare o visualizzare i nostri dati di prezzo per i CFD azionari, devi attivare il relativo abbonamento ai dati di mercato per il quale ti verrà addebitata una commissione

Commissione (applicabile solo alle azioni): Ti verrà addebitata una commissione separata per il trading di CFD su azioni ed ETF. La commissione sulle azioni francesi ed europee e sugli ETF sulla piattaforma di trading CFD di CMC Markets è fissata a 5 euro per ordine, indipendentemente dalle dimensioni della posizione. Le commissioni sulle azioni statunitensi e canadesi sono fissate a 7 dollari per ordine Spese di conversione della valuta: Per i prodotti negoziati in altre valute, in alcune circostanze possono essere addebitate delle spese se il tasso di cambio corrente ha un effetto negativo sulla conversione della valuta del prodotto nella valuta del conto di trading. Ordine di Stop Loss Garantito: Oltre a un normale ordine di stop, offriamo un Ordine di Stop Loss Garantito a pagamento, in cui ricevi sempre il prezzo di stop da te impostato, senza slittamento. Tuttavia, se l'ordine di stop non viene attivato, ti rimborseremo l'intera commissione.

Prova il trading di CFD gratuitamente e senza rischi con il nostro conto demo!

Inclusi 10.000€ di fondi virtuali

Limitazione delle perdite e gestione del rischio nel trading di CFD

Con la giusta strategia di trading, puoi contrastare gli svantaggi del trading di CFD in modo mirato e quindi ridurre al minimo i rischi. Per una gestione efficace del rischio, ci sono alcuni aspetti che devi considerare:

1. Non sottovalutare mai la leva finanziaria
Spesso i trader che utilizzano i CFD e altri prodotti con leva finanziaria perdono di vista il rischio di perdita dovuto alla leva finanziaria a causa dell'elevato potenziale di guadagno e sovralimentano il loro conto. Più CFD vengono negoziati, maggiore è il rischio. Sebbene esista una protezione contro i saldi negativi per i singoli trader di CFD, è necessario scegliere saggiamente le dimensioni della propria posizione.

2. Usa gli ordini stop loss
Utilizza gli ordini di stop loss garantiti (GSLO) per stabilire i tuoi limiti massimi di potenziale perdita di capitale.

3. Non utilizzare troppo capitale
Scegli la dimensione della tua posizione con saggezza. Come regola generale, utilizza solo l'1% del tuo capitale per ogni operazione. Nel biglietto d'ordine della CMC puoi vedere esattamente quanto denaro perderesti se la posizione venisse interrotta. Calcola quanto denaro perderesti con l'1% (o lo 0,5% o lo 0,25%) nel caso di dieci operazioni perdenti di fila e chiediti se ti senti ancora a tuo agio o se preferisci scegliere un livello di rischio inferiore.

4. Non fare affidamento sulle tendenze spontanee
Le tendenze spontanee dei movimenti di prezzo sono allettanti, ma rischiose e spesso inaffidabili. Usa il tuo sistema di trading come guida per operare in modo sistematico e lascia il più possibile fuori dall'equazione il tuo intuito.

5. Fai trading su attività sottostanti che conosci e comprendi
Nel trading di CFD devi conoscere l'attività sottostante al CFD ed essere in grado di stimare le possibili fluttuazioni di prezzo. Se non conosci le attività sottostanti al CFD, aumenta il rischio di fare valutazioni errate o di chiudere un'operazione nel momento sbagliato per mancanza di esperienza.

Prendi sul serio questi passaggi per gettare le basi del tuo trading con il minor rischio possibile. Affina il tuo trading con le nostre 10 Tecniche di Trading. Che si tratti di CFD su indici, valute, materie prime, titoli di stato, criptovalute o azioni, questi metodi ti aiuteranno a garantire le tue operazioni con una base stabile. Puoi trovare ulteriori informazioni e contenuti didattici sul tema del trading nella nostra ampia sezione Formazione.

Perché fare trading con i CFD con CMC Markets

Ti supportiamo con un buon servizio, grafici dettagliati, applicazioni di trading per dispositivi mobili e analisi interne, oltre a un'ampia gamma di informazioni formative ed educative che puoi trovare nella nostra sezione di formazione gratuita. Qui potrai saperne di più sul trading di CFD e sul tema del trading. Grazie ai contenuti forniti dai nostri analisti di mercato, imparerai, tra le altre cose, le tecniche di trading professionali, a comprendere le tendenze del mercato e ad analizzare i grafici.

Per prepararti ulteriormente al trading di CFD in futuro, ti consigliamo il nostro conto demo. Questo ti offre un ambiente in cui puoi testare le tue idee e strategie di trading senza rischi con un capitale virtuale di 10.000€ o più.

Per qualsiasi domanda, non esitare a contattarci. I nostri referenti personali ti offriranno una formazione gratuita sulla piattaforma o discuteranno con te degli eventi di mercato, a seconda delle tue esigenze individuali.

CMC Markets offre un trading di CFD intuitivo e completo. Come trader di CMC Markets potrai godere di molti vantaggi:

  • Impara da CMC Markets, uno dei maggiori fornitori di CFD in Germania
  • Fai trading sulla nostra potente piattaforma di trading interna Next Generation o MetaTrader4.
  • Utilizza la nostra eccellente2 app di trading per il trading mobile
  • Usa gli strumenti grafici con oltre 115 indicatori personalizzabili.
  • Utilizza una gestione sicura del rischio con ordini stop loss garantiti (a pagamento).
  • Esegui gli ordini in automatico senza l'intervento del trader.
  • Fai trading su oltre 12.000 prodotti finanziari con spread e margini competitivi.
  • Usufruisci del supporto dei nostri esperti account manager e del nostro staff.

Apri oggi stesso un conto demo CFD gratuito per familiarizzare con la nostra piattaforma o inizia a fare trading di CFD direttamente con un conto CFD reale.

*Sondaggio dell'Associazione CFD condotto da CFin

**Classificata come "Migliore piattaforma mobile in Germania" secondo lo studio German CFD and FX 2020 di Investment Trends.

CMC Markets è un fornitore di servizi di sola esecuzione. Queste informazioni (che contengano o meno opinioni) hanno solo scopo informativo e non tengono conto delle circostanze o degli obiettivi personali dell'utente. Nessuna delle informazioni contenute in questo documento è (o dovrebbe essere considerata) una consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo su cui si può fare affidamento. Nulla nei documenti costituisce una raccomandazione da parte di CMC Markets o dell'autore secondo cui un particolare investimento, titolo, transazione o strategia d'investimento sia adatto a una particolare persona. I materiali non sono stati preparati in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca di mercato degli investimenti. Sebbene non sia espressamente vietato a noi trattare prima di fornire questo materiale, non cerchiamo di trarne profitto prima della sua diffusione.


Fai trading di CFD con CMC Markets in 3 passi

1

Invia richiesta

Completa il nostro semplice modulo di candidatura conto.

2

Deposita

Finanzia il tuo conto tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

3

Fai trading

Dopo aver finanziato il tuo conto, puoi iniziare subito a fare trading.

Prima di partire...

Prova il trading di CFD sulla nostra innovativa piattaforma con un conto demo. Gratis e senza rischi con un capitale virtuale a partire da 10.000€.

cmc-mobile-trading-app