Il 69% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere il tuo denaro.

Protezione dei fondi dei clienti

Fondi dei client

Punti chiave

  • Il denaro dei clienti al dettaglio, compresi contanti, margini e utili non realizzati, sono tenuti in conti bancari segregati* presso banche rispettabili e sono chiaramente separati dai fondi propri di CMC Markets.
  • Le banche utilizzate vengono regolarmente verificate per verificare la conformità ai nostri criteri di gestione del rischio.
  • CMC Markets utilizza i fondi propri per la registrazione del margine con le controparti utilizzate per la copertura.

I miei fondi sono segregati dai fondi propri dell'impresa?

CMC Markets UK plc e CMC Markets Germany GmbH (insieme "CMC Markets") sono imprese regolamentate, il che significa che devono rispettare i regimi normativi sulla gestione del denaro dei clienti al dettaglio.

Quando apri un conto presso CMC Markets vieni classificato come cliente al dettaglio. A meno che tu non sia informato di un'altra categorizzazione e non acconsenti esplicitamente al "trasferimento di titolo" dei tuoi fondi, il tuo denaro viene trattato come denaro del cliente al dettaglio.

Il denaro dei clienti al dettaglio, compresi i contanti, il margine e le plusvalenze non realizzate, sono gestiti separatamente dai fondi propri di CMC Markets, in modo che il denaro dei clienti al dettaglio possa essere protetto e i creditori non possano accedere a tale denaro in caso di insolvenza dell'azienda.

Dove CMC Markets custodisce i fondi segregati dei clienti?

Il denaro dei clienti al dettaglio è detenuto tramite conti bancari segregati presso banche di buona reputazione. Il denaro dei clienti al dettaglio per i clienti che sono stati acquisiti attraverso le nostre filiali sono raggruppati insieme.

Per i conti di trading dei clienti detenuti presso CMC Markets UK plc vengono utilizzate le seguenti banche:  Banche del Regno Unito come Natwest, Barclays, Lloyds e HSBC e, al di fuori del Regno Unito, banche come Ulster Bank in Irlanda.
 
CMC Markets UK plc può depositare fondi in conti di deposito con preavviso o a termine, che richiedono un periodo di preavviso fino a 95 giorni per i prelievi. Questo non influisce di per sé sulla tua capacità di trattare o prelevare fondi dal vostro conto presso di noi, tuttavia un periodo di preavviso più lungo per i prelievi potrebbe comportare un ritardo per i clienti nel ricevere indietro il proprio denaro.

Per i conti di trading dei clienti presso CMC Markets Germany GmbH si utilizzano le seguenti banche: Barclays Bank Ireland PLC Frankfurt Branch.
 
Ciò significa che i fondi dei clienti non sono necessariamente tenuti nel tuo paese di residenza.

Come CMC Markets segrega i miei fondi?

I fondi depositati dai nostri clienti Retail europei sono custoditi in conti bancari segregati. Quando i fondi sono segregati, il denaro è custodito da una banca e non è di proprietà dell’azienda ma dei suoi clienti, è identificabile e tracciabile. Non vi sono oneri, vincoli o diritti di compensazione o di mantenimento sulla liquidità.

CMC Markets effettua quotidianamente riconciliazioni monetarie al dettaglio con la clientela privata in conformità ai requisiti normativi. Il processo assicura che il denaro dei clienti al dettaglio detenuto in conti bancari segregati rifletta sempre accuratamente il denaro dei clienti al dettaglio. L'intero valore del conto trading di un conto trading viene trattato come denaro del cliente al dettaglio.

Per garantire la corretta gestione dei depositi dei clienti, CMC Markets viene controllata annualmente dai nostri revisori contabili, il cui risultato viene presentato al regolatore. Inoltre, gli audit interni sono condotti da amministratori non esecutivi indipendenti.

CMC Markets rispetta le regole locali sul denaro dei clienti ed effettua quotidianamente il calcolo dei depositi dei singoli clienti.

In relazione ai conti di trading detenuti presso CMC Markets UK plc: una volta al mese viene presentato al regolatore un rendiconto indipendente dei rendimenti patrimoniali dei clienti (CMARs). Questo può essere descritto come un controllo mensile di routine da parte della società per quanto riguarda il trattamento dei depositi dei clienti.

Com’è regolata CMC Markets?​

Per conti di trading presso CMC Markets Germany GmbH:
CMC Markets Germany GmbH è autorizzata e regolamentata dal Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin), numero di registrazione 154814. Ciò significa che CMC Markets soddisfa i requisiti del §84 Wertpapierhandelsgesetz (WpHG), che sarà controllata dalla BaFin.

Per i conti di trading detenuti presso CMC Markets UK Plc:
CMC Markets UK Plc è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA), numero di registrazione 173730. La filiale in Germania è inoltre controllata dall'autorità di vigilanza tedesca (BaFin, Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht). Ciò significa che rispettiamo i requisiti di custodia dei clienti (CASS) della FCA.

Cosa succede ai miei fondi se CMC Markets viene posta in liquidazione*?

Nel caso in cui CMC Markets fosse posta in liquidazione (altrimenti detto evento di “primary pooling”), ai clienti al dettaglio sarebbero restituiti i loro fondi segregati, da cui sarebbero dedotti i costi amministrativi per la gestione e la distribuzione di questi ultimi.

In caso di fallimento dei depositi dei clienti a causa della violazione dell'obbligo di contabilità separata, l'indennizzo corrisposto ai clienti dai sistemi di indennizzo è il seguente:

Per i conti di trading presso CMC Markets Germany GmbH: il Securities Trading Companies Compensation Scheme (EdW) indennizza gli investitori se CMC Markets Germany GmbH si trova in difficoltà finanziarie e non è più in grado di adempiere ai propri obblighi per le operazioni in titoli concluse con i propri clienti. La BaFin determina il momento in cui si è verificato l'evento e pubblica tale dichiarazione nel Foglio federale.
La richiesta di indennizzo concessa a ciascun investitore nell'ambito di operazioni in titoli ammonta al 90% dei crediti verso la società di negoziazione titoli (max. 20.000 euro).

Per i conti di trading detenuti presso CMC Markets UK plc: Qualsiasi carenza di fondi fino a 85.000 GBP può essere compensata nell'ambito del Financial Services Compensation Scheme (FSCS). L'FSCS è un fondo di compensazione introdotto nel Regno Unito che serve come ultima risorsa per i clienti delle società di servizi finanziari autorizzate. Se un'impresa diventa insolvente o cessa l'attività, l'FSCS è in grado di pagare un indennizzo ai suoi clienti.

Cosa succede in caso di liquidazione di una delle banche che detengono i fondi dei clienti per conto di CMC Markets?

Nel caso in cui una delle banche fosse posta in liquidazione (altrimenti detto evento di “secondary pooling”), le perdite sarebbero condivise da tutti i clienti in proporzione alla quota dei fondi detenuti presso la banca che ha dichiarato fallimento.

Per i conti di trading presso CMC Markets Germany GmbH: i depositi dei clienti sono depositati presso banche coperte dalla legge sulla tutela dei depositi fino a un valore di 100.000 euro o l'equivalente in valuta estera, a seconda della protezione offerta dalla banca.

Per i conti di trading detenuti presso CMC Markets UK plc: Nel Regno Unito, le eventuali perdite subite dall'FSCS nell'ambito del sistema di garanzia estesa dei depositi saranno raccolte per le banche e le società di credito edilizio fino a un importo massimo di £ 85.000 per persona o entità.

*CMC Markets è conforme alla normativa CASS 7.13.13R (3) (b) modificata dalla  FCA nelle direttive 4733528 e 4733534 del 24 Agosto 2017. CMC Markets potrebbe dover utilizzare i conti bancari dei clienti detenuti secondo delle condizioni per le quali i prelievi sono, senza eccezioni, proibiti fino alla scadenza di un termine o di un periodo di prevviso di: (a) un massimo di 30 giorni per almeno il 40% del capitale totale  dei clienti detenuto dalla società nel conto bancario dei clienti; e (b) un massimo di 95 giorni per il capitale rimanente dei clienti detenuto dalla società nei conti bancari dei clienti. Un periodo di preavviso per i prelievi più lungo della norma (30 giorni) può risultare in un ritardo per i nostri clienti nella ricezione dei fondi segregati in caso del fallimento di CMC Markets.

Conto Demo

Prova a fare trading con i CFD con fondi virtuali e senza correre rischi.

Conto Reale

Accedi a tutti i nostri prodotti, strumenti di trading e funzionalità.

TOP
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 69% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.