Il prezzo delle azioni di BT [BT] è sceso di oltre il 2% dalla chiusura di giovedì, dopo che la società ha annunciato i risultati degli utili per l'intero anno.

Mentre il gruppo ha mantenuto invariato il suo dividendo per l'intero anno a 15,4 penny per azione, gli analisti hanno sollevato dubbi su come la società finanzierà un potenziamento della fibra ottica, se non mettendo in discussione i dividendi nei prossimi anni.

Nel suo primo aggiornamento nel ruolo, il CEO Philip Jansen, ex Worldpay, ha avuto un atteggiamento benevolo per gli azionisti mantenendo il dividendo invariato per il 2018-19, nonostante un taglio del dividendo provvisorio del 4,7% a novembre per mano del predecessore Gavin Patterson.

BT performance ad un 1 anno, CMC Markets, 14 Maggio 2019

 

Allo stesso tempo, è stato ottimista sullo sviluppo delle fibre, aumentando gli obiettivi per le strutture collegate alla fibra da 3 milioni a 4 milioni entro il 2021 e da 10 milioni a 15 milioni entro la metà del decennio. Alcuni analisti, come Berenberg, avevano previsto un taglio ai pagamenti per finanziare gli investimenti e contenere il debito. Questo scenario è stato evitato e Jansen si è impegnato a mantenere i pagamenti in essere anche nel 2019-20. Ma la spesa crescente del capex peserà sul flusso di cassa e, per ammissione di Jansen, non vi è alcuna garanzia su quando l'investimento in fibra porterà un ritorno e di quale entità.

Incertezze sull’investimento.....

In vista dei risultati, gli analisti di Morgan Stanley hanno suggerito che una mossa per separare Openreach, la società di infrastrutture di telecomunicazione del gruppo, dal resto di BT sarebbe "molto ben accolta". Come si è scoperto, Jansen non solo ha respinto l'idea di scorporare l'unità - che ha descritto come "l'elemento di maggior differenziazione tra noi e i nostri colleghi" - ma ne ha fatto il fulcro della crescita futura di BT grazie agli aggressivi nuovi obiettivi per la connettività in fibra . "Quello su cui non ho esitazioni, è che dobbiamo fare fibre", ha detto agli analisti. "[È] un gioco da ragazzi."

Non sarà economico. Accelerare l'installazione per raggiungere 4 milioni di edifici entro il 2021 richiederà 100 milioni di pound in più di capex all'anno, e Jansen ha indicato una cifra tra 3,7-3,9 miliardi di pound solo quest'anno. Si è rifiutato di dire in che modo il consiglio finanzierà l'accelerazione dell'obiettivo a metà del 2020 di 15 milioni di edifici, ma ha rassicurato gli analisti che una riduzione dei dividendi non debba essere necessariamente l'opzione giusta. "Potresti aumentare L'indebitamento, potrebbero esserci maggiori benefici nella trasformazione, potresti dare privilegi maggiori al capitale", ha affermato. "E poi, come parte di ciò, guardi al dividendo, certo che lo devi, ma è troppo presto per speculare su questo in questa fase."

...... e i ricavi

Ofcom, l'ente di regolamentazione di BT e del settore delle telecomunicazioni, ha fatto pressioni su quanto la rete in fibra di Openreach debba essere aperta ai concorrenti di BT e su come l'azienda possa addebitare al momento per il noleggio delle linee. È assolutamente cruciale, ha affermato Jansen, "che sia in vigore un quadro normativo che ci consenta di ricevere un rendimento adeguato corretto per il rischio sul nostro investimento". "Openreach è un business interessante, con margini elevati, ma il regolatore vorrà sempre di più con meno", ha scritto George Salmon di Hargreaves Lansdown. "L'obiettivo più grande di Jansen ... dipende dal fatto che i regolatori negozino ciò che lui considera un accordo equo".

Chiedere pazienza

Gli analisti non dubitano che l'investimento in fibra sia giustificato a lungo termine e lo consideriamo anche come un'opportunità per sostenere i ricavi della divisione consumer, dove le pressioni competitive si sono fatte sentire. "BT si è dimostrato abile nel collegare casa, TV e banda larga e il marketing di successo potrebbe portare ulteriori guadagni", ha scritto Salmon.

 

Capitalizzazione di mercato

20.28 miliardi £

PE ratio (trailing)

9.44

EPS (trailing)

21.80

Crescita degli utili (anno su anno)

-28.90%

BT metriche finanziarie chiave, Yahoo finance, 14 maggio 2019

 

Gli azionisti sono stati molto meno entusiasti, spingendo il prezzo delle azioni in ribasso di circa l'8% nelle 24 ore successive ai risultati. Jansen ha ammesso che l'incertezza sui rendimenti è una preoccupazione, ma ha ribadito che diventare leader nel settore della fibra è l'unico modo in cui BT potrebbe mantenere una posizione competitiva. "Le cose che ho esposto sono in realtà decisioni immediate nella mia mente. Dobbiamo solo fare quello. Sono fiducioso che offriranno buoni ritorni ", ha detto. "Semplicemente non riesco a quantificarli... e questo è un problema."

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 15/05/2019

------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.