Il sentiment in Europa è contrastato stamattina mentre il FTSE ha sovraperformato grazie alla buona performance delle azioni legate alle materie prime.

Il DAX e il CAC hanno toccato rispettivamente i nuovi massimi di sei 11 mesi la scorsa settimana e stamattina entrambi i benchmark stanno prendendo una pausa.

La sessione asiatica è stata debole e ha finito per contagiare l'Europa. i risultati societari rappresenteranno probabilmente il tema saliente della settimana, mentre la stagione delle trimestrali negli Stati Uniti entrerà nel vivo e sentiremo aggiornamenti anche da alcune grandi aziende europee.

Le azioni di Thomas Cook sono salite stamattina perché ci sono indiscrezioni sul fatto che un certo numero di società di private equity stiano valutando offerte per parti del business o anche per il gruppo nel suo insieme. La compagnia ha vissuto periodi difficili insieme ad altre aziende nel settore dei viaggi e, a febbraio, Thomas Cook ha annunciato che effettuerà una revisione strategica della divisione aerea e questa è stata una chiara indicazione che l'azienda sta valutando la possibilità di dismettere delle attività. Dal 2018, l'azione è scesa di oltre il 75%, quindi l'attuale modello di business non funziona, ma uno spin-off di asset non core potrebbe aiutare il gruppo.

Le azioni di Wirecard sono in rosso questa mattina dopo che il regolatore tedesco ha revocato il divieto di vendita allo scoperto della compagnia. A febbraio, l'autorità di regolamentazione dei mercati finanziari in Germania, ha vietato l'apertura di posizioni short ribassiste dopo la diffusione di notizie secodno le quali il provider di servizi di pagamento ha effettuato operazioni di contabilità e frode creativa - accuse che sono state respinte dalla società tedesca.

BP e Royal Dutch Shell hanno ricevuto una spinta questa mattina a causa del rally del mercato petrolifero.

L'amministrazione Trump sta cercando di fare pressione sull'Iran e mira a ridurre ulteriormente le esportazioni petrolifere iraniane. Sul versante opposto, le azioni di easyJet e Wizz Air stanno soffrendo a causa dei maggiori prezzi del petrolio.

Il dollar index è in leggero rialzo stamattina mentre prosegue il trend positivo della scorsa settimana. L'assenza di importanti dati economici questa mattina ha portato a una bassa volatilità su GBP/USD e EUR/USD. 

Coca Cola sarà al centro dell'attenzione oggi, in quanto l'azienda riporterà i suoi dati del primo trimestre. A febbraio, l'azione ha subito un pesante crollo a seguito dell'aggiornamento del quarto trimestre, in cui l'azienda ha pubblicato una prospettiva non ottimistica per il 2019. La stima di consenso è per un utile per azione di 46 centesimi e  entrate per 7,98 miliardi di dollari.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 23/04/2019

----------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.