I mercati azionari europei sono in rosso dato che gli operatori sono preoccupati per i colloqui commerciali USA-Cina. Ieri è stato riferito che gli Stati Uniti hanno cancellato un incontro con le loro controparti cinesi.

È possibile che il presidente Trump stia utilizzando le più deboli cifre di crescita cinese come un modo per esercitare pressioni su Pechino.

 

JD Wetherspoons ha pubblicato un aggiornamento contrastante per il secondo trimestre. Il gruppo ha detto che vendite su base omogenea nelle 25 settimane fino a fine gennaio sono aumentate del 6,3%, ma l'azienda ha detto che l'utile del primo semestre sarà inferiore alle aspettative precedenti e sono stati citati costi più elevati alla base delle prospettive negative. L'espansione delle aziende continua con l'apertura tra cinque e 10 nuovi pub. Il gruppo ha mantenuto le previsioni per l'intero anno e ciò ha aiutato la fiducia degli investitori.

 

Le azioni di Metro Bank sono crollate dopo che la banca ha avvertito che i livelli di capitale e i profitti per l'intero anno saranno inferiori alle aspettative. La società finanziaria prevede che i guadagni saranno di circa 50 milioni di pound, mentre gli analisti ne prevedevano  59 milioni. L'azienda finanziaria ha accusato un finale "debole" di 2018 quale causa del deludente aggiornamento. La banca ha dovuto raccogliere capitali a luglio e anche se ha confermato di non aver raccolto capitale nel quarto trimestre, gli investitori sono ancora piuttosto cauti. L'azione è in declino da ottobre e se la tendenza ribassista continuasse, potrebbe ritestare l'area di 1.500 pence.

 

Per WH Smith si ripete sempre la stessa storia, la divisione viaggi ha avuto una forte performance, mentre la performance dei punti vendita al dettaglio è stata deludente. Le vendite ano su anno della divisione viaggi sono aumentate del 3%, mentre i punti vendita al dettaglio hanno registrato un calo del 2% nelle vendite in negozio.

 

Le azioni di Burberry sono in rosso questa mattina dopo che la casa di moda ha registrato un aumento dell'1% nelle vendite a parità di punti vendita, deludendo le aspettative. La casa di abbigliamento ha confermato di avere avuto risultati rispettabili in Cina e questo è incoraggiante in quanto vi sono stati dubbi sull'appetito dei consumatori cinesi per i marchi occidentali.

 

EUR/USD è per lo più invariato questa mattina. L'indice di sentiment delle imprese francesi per gennaio è stato di 103, in linea con le aspettative. La lettura di dicembre è stata rivista al ribasso da 104 a 103. Vi sono crescenti preoccupazioni per il rallentamento economico della regione e la riunione della Banca Centrale Europea di domani sarà particolarmente importante.

 

IBM sarà al centro dell'attenzione oggi dopo che la società ha pubblicato cifre trimestrali ben accolte la scorsa notte.  L'utile per azione è stato di 4,87 dollari, superando la previsione di $ 4,82, mentre le entrate sono state di 21,76 miliardi superando di poco le stime di consenso.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 23/01/2019


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.