Il 75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Trading gli indici delle materie prime

CMC Markets

Conducete il vostro trading Spreadbet oppure CFD su gruppi di materie prime con i nostri indici di Energia, Agricultura e Metalli Preziosi. Questi indici offrono un modo unico ed economico per fare trading sul più ampio mercato delle materie prime, offrendovi l'esposizione a più materie prime in un'unica operazione.

Su quali indici delle materie prime puoi fare trading?

Indice di Energia

L'Indice di Energia ha lo scopo di fornire un'indicazione sull'andamento del settore energetico. Le materie prime che lo compongono sono il riscaldamento, il gas naturale, il petrolio greggio West Texas, il petrolio greggio Brent, la benzina e il gasolio a basso tenore di zolfo.

Indice di Agricultura 

L'Indice di Agricultura contiene soia, mais, farina di soia, farina di soia, frumento, caffè Arabica, olio di soia, olio di soia, zucchero grezzo, cotone, cacao americano, caffè robusta, zucchero bianco e avena, che copre un ampio spettro del settore delle materie prime ‘leggere’.

Indice dei Metalli Preziosi

L'Indice dei Metalli Preziosi raggruppa diversi metalli preziosi in modo da poter ottenere l'esposizione al settore nella sua totalità. È composto da Oro, Argento, Platino e Palladio.

Dettagli sugli inidici delle materie prime

Visualizza gli spread, i tassi di margine e le orari di negoziazioni per i nostri indici materie prime nella tabella seguente. 

StrumentoTasso di Margine daSpread minimoOrari di negoziazione
Indice di Energia10%2,402:00 - 23:00
Indice di Agricultura10%3,410:45 - 14:45 / 15:30 - 18:30
Indice dei Metalli Preziosi10%1,801:00 - 23:00 / 00:00 - 01:00

I benefici e i rischi degli indici materie prime

La negoziazione degli indici materie prime presenta diversi vantaggi rispetto alla negoziazione di singole materie prime.

Inizialmente, può essere un modo più economico ed efficiente di negoziare il mercato, in quanto consente di avere una visione completa del settore delle materie prime, senza dover aprire una posizione su ogni singola materia prima. Allo stesso tempo, questo può essere un buon modo per diversificare il vostro portafoglio.

Il trading sugli indici materie prime può anche essere un buon modo per suddividere il rischio, in quanto si è esposti a una gamma più ampia di strumenti rispetto a una sola materia prima.

Come per qualsiasi prodotto con leva finanziaria, sia i profitti che le perdite si baseranno sul valore totale della vostra posizione. Mentre si potrebbe realizzare un profitto se il mercato si muove a vostro favore, si potrebbe anche facilmente realizzare perdite significative se l'operazione si muove contro di voi e non si dispone di un'adeguata gestione di rischio. 

Come funzionano gli indici delle materie prime

I nostri indici delle materie prime raggruppano le singole materie prime per creare un "basket" di materie prime. Gli indici tracciano i prezzi sottostanti delle materie prime all'interno di tale indice. Se i prezzi delle singole materie prime in quell'indice aumentano, allora il valore dell'indice aumenterà. Al contrario, se i prezzi delle singole materie prime diminuiscono, il valore dell'indice diminuirà.

Come sono ponderati i nostri indici delle materie prime

Per l'Indice di Energia e l'Indice di Agricultura le componenti saranno ponderate in base al valore commerciale giornaliero medio dei sei contratti future più vicini, se disponibili, per i 12 mesi precedenti la data di lancio dell'indice, che a sua volta si baserà sul valore iniziale dell'indice di 10 milioni di dollari.

Per l'Indice dei Metalli Preziosi, l'oro e l'argento saranno suddivisi in parti uguali per costituire collettivamente il 70% del peso dell'indice. Anche le due componenti rimanenti, Platinum e Palladium, saranno divisi in parti uguali e costituiranno collettivamente il 30% del peso dell'indice.

Indice di Energia

ComponenteNumero di unità1Ponderazione2 (%)
Petrolio greggio Texas occidentale64.80038,42
Petrolio greggio Brent
42.30028,75
Gasolio a basso tenore di zolfo
1.5709,53
Benzina454.0008,47
Olio da riscaldamento418.0008,25
Gas naturale
243.0006,59

1Divisore dell’Indice di Energia: 10001.71605. Indice creato al livello base di 1.000 dal 29 marzo 2019. Valore obiettivo iniziale dell'indice = 10 milioni di dollari.
2Dall'ultima data di ribilanciamento, 1° aprile 2019.
Metodologia dell'Indice di Energia e Agricultura [pdf]

Indice di Agricultura

ComponenteNumero di unità1Ponderazione2 (%)
Soia313.90027,71
Mais557.40020,56
Pasto di soia
3.55810,84
Grano224.50010,39
Caffè Arabica (USA)
679.2006,26
Olio di soia
2.073.7005,92
Zucchero Crudo (USA)
4.451.9005,60
Cotone488.9003,69
Cacao US
1353,02
Caffè Robusta
1362,01
Bianco Zucchero (Regno Unito)
6132,01
Avena76.2002,01

1Divisore dell'Indice di Agricultura: 9960.179043. Indice creato al livello base di 1.000 dal 29 marzo 2019. Valore obiettivo iniziale dell'indice = 10 milioni di dollari.
2A partire dall'ultima data di riequilibrio, 1° aprile 2019.
Metodologia dell'Indice di Energia e Agricultura [pdf]

Indice dei Metalli Preziosi

ComponenteNumero di unità1Ponderazione2 (%)
Oro 2.71335,00
Argento233.15235,00
Platino1.79115,00
Palladio
1.13415,00

1Divisore dell'Indice dei Metalli Preziosi: 10000.56564. Indice creato al livello base di 1.000 dal 29 marzo 2019. Valore obiettivo iniziale dell'indice = $10 milioni.
2A partire dall'ultima data di riequilibrio, 1° aprile 2019.
Metodologia dell'Indice dei Metalli Preziosi [pdf]

Conto reale

Accedi a tutti i nostri prodotti, strumenti di trading e funzionalità.

Apri un conto reale

Conto Demo

Prova a fare trading con i CFD con fondi virtuali e senza correre rischi.

Iscriviti gratuitamente

TOP

Questo sito Web utilizza cookies per ottimizzare l'esperienza dell'utente. Per accettare i cookies, continuare a utilizzare il nostro sito Web normalmente. In alternativa, puoi modificare le tue preferenze accedendo alla nostra Politica dei Cookies. Scopri di più. Chiudi

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.