La discesa del Dow Jones sta preoccupando gli operatori, anche se il trend di medio termine rimane rialzista, con la struttura della tendenza che rimane per ora formato da minimi e massimi rialzisti.

A preoccupare i mercati è il clima da guerra fredda che si sta formando a causa della prova di forza sui dazi tra Stati Uniti - Cina e Stati Uniti - Europa.
Graficamente il momento è propizio per un'entrata al rialzo, con l'indice che è rimbalazato sul livello psicologico a 24.500, i prezzi che sono vicini alla parte più bassa del canale, la formazione di un hammer sul grafico a quattro ore e l'RSI che mostra una divergenza rialzista, ma le preoccupazioni sui dazi americani potrebbero affossare nuovamente il prezzo.