Guadagnano i listini cinesi con Shanghai  positiva per l'1,25%. a fronte di una chiusura positiva di Wall Street che,  grazie ai dati sul lavoro, ha visto chiudere tutti positivi i suoi indici: Il Dow Jones ha terminato la seduta con un rialzo dell'1,39% a a 24.262,23 , il Nasdaq sale dell'1,71% a 7.209,62 mentre lo S&P 500 registra un progresso dell'1,28% a 2.663,44.

Il tasso di disoccupazione sotto il 4% per la prima volta dal 2000 e la retribuzione media oraria, attentamente monitorata dalla Fed in ottica inflazione, che è salita dello 0,15% su base mensile a 26,84 dollari, hanno innervato i mercati. Nuovi record per il petrolio col barile americano (Wti) che ha sfondato la barriera dei 70 dollari al barile e viaggia a 70,31 dollari, livello che non vede da tre anni. La diminuzione della produzione di greggio venezuelana e la volontà di non estendere gli accordi oltre il 12 maggio con l’Iran tra le ragioni della crescita dell’oro nero.

La settimana che va dal 7 all’11 maggio vedrà, dopo la riunione della BCE di Draghi e dopo il meeting della Fed di Powell, la Bank of England fornire nuove indicazioni non soltanto sui tassi di interesse, ma anche sul Quantitative Easing. Si attende un rialzo dei tassi di interesse, che dovrebbero così salire dallo 0,50% allo 0,75%. Per il QE britannico, invece, non ci si aspettano particolari sorprese.

Dagli Usa si attendono buone news circa l’inflazione, second la Fed vicina al target del 2%. Questo miglioramento di prospettive potrebbe dare nuova forza alle ipotesi di un rialzo dei tassi a giugno.

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 07/05/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.