L'EUR/GBP si sta movendo all'interno di un trading range di sole 3 figure (300 punti) da oltre 6 mesi.
I due livelli che al momento riescono a contenere i prezze sono 0,87 (supporto) e 0,90 (resistenza).

Su questi due livelli possiamo notare come negli scorsi mesi ci siano state  rispettivamente spinte in acquisto e in vendita tali da riportare il cambio vicino ai valori delle medie mobili, che fino a due settimane fa si muovevano all'unisono vicino la metà del trading range a 0,8850.

In questo momento l'EUR/GBP si trova sulla parte bassa del trading range, ma al contrario di alcune situazioni similiari precedenti, possiamo notare che le medie mobili sono orientate al ribasso e l'RSI mostra una forza ribassista che da molto tempo mancava.
I presupposti farebbero pensare ad una uscita dal canale da parte di EUR/GBP per l'linizio di un trend ribassista di medio termine, ma, prima di posizionarci short, dobbiamo attendere un bel segnale di conferma, ovvero un break out, una candela giornaliera che chiuda con forza al si sotto del livello 0.87.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 12/04/2018
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.