Indici

• Giappone sui massimi dell’anno, in settimana previsto il meeting della Boj • Leggera correzione per gli indici americani dopo la forte corsa delle scorse settimane • Indice tedesco stabile, anche se quota sotto i 12000 punti • Indice italiano ha testato nuovamente i 19800 punti, salvo poi essere respinto

Japan 225 – Cash

Pivot Point settimanali: R3 19805.05, R2 19736.85, R1 19671.1, Pivot Point 19599.57, S1 19533.82, S2 19462.29, S3 19396.54 Medie mobile: prezzo al di sopra delle medie mobile a 50 e 200 periodi Oscillatori/indicatori: RSI 59,27% Awesome 16206,99%

Germany 30 – Cash

Pivot Point settimanali: R3 12033.18, R2 12011.98, R1 11989.77, Pivot Point 11968.4, S1 11946.35, S2 11924.65, S3 11902.27 Medie mobile: prezzo al di sopra delle medie mobile a 50 e 200 periodi Oscillatori/indicatori: RSI 58.47% Awesome 16483.33%

US 30 – Cash

Pivot Point settimanali: R3 21503.64, R2 21336.02, R1 21111.89, Pivot Point 20945.11, S1 20721.48, S2 20553.86, S3 20329.40 Medie mobile: prezzo al di sopra delle medie mobile a 50 e 200 periodi Oscillatori/indicatori: RSI 66.28% Awesome 40293.23% --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.