- L'euro dovrebbe restare forte durante la settimana grazie alla consapevolezza da parte della Bce della solidità della ripresa dell’Eurozona

- Il cambio tra la moneta unica e il dollaro è salito sopra 1,22, sui massimi da oltre tre anni.

- Il dollaro sconta invece i timori sull’economia Usa

EUR/USD

Prezzi al di sopra delle medie mobili a 50 e a 200 periodi 

Adx a 29 in notevole salita

Atr vede la volatilità in salita

EUR/GBP

Prezzi al di sopra delle medie mobili a 50 e a 200 periodi 

Adx a 11 in costante calo

Atr vede la volatilità ancora in picchiata

USD/JPY

Prezzi al di sotto delle medie mobili a 50 e a 200 periodi 

Adx a 19  in salita nell'ultima settimana

Atr vede la volatilità in lieve salita 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 15/01/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.