Triplo record a Wall Street degli indici principali sulle aspettative dell’ok al Senato alla riforma fiscale americana che, si spera Trump possa firmare entro questa settimana. Il presidente della Federal Reserve di Minneapolis, Neel Kashkari, ha affermato che l'Istituto ha sbagliato ad alzare i tassi d'interesse con un'inflazione ancora così bassa e che non dovrebbe farlo nuovamente "finchè non saremo sicuri che l'indice dei prezzi al consumo si stia avvicinando al nostro obiettivo" del 2%. Inoltre, ha aggiunto il banchiere, la Fed avrebbe fatto meglio a non aumentare il costo del denaro anche a causa del trend di appiattimento della curva dei rendimenti dei Treasury statunitensi. Kashkari, membro votante del Fomc, si era opposto anche ai due precedenti rialzi dei tassi effettuati dall'Istituto nel 2017 prima di quello del 14 dicembre. Il presidente Usa Donald Trump ha rivendicato il merito di questa euforia a Wall Street: "Settanta chiusure record per il Dow fino a questo momento quest'anno. Non abbiamo mai avuto 70 record del Dow nel periodo di un anno". Sul fronte macro, attesa alle 10:00 per l'indice Ifo di dicembre della Germania, a seguire dalla zona euro arriverà il dato sul costo del lavoro del terzo trimestre. Poi il testimone passerà agli Usa, che renderanno note le statistiche sull'avvio dei cantieri delle nuove case di novembre e sui permessi per nuove costruzioni a novembre (14:30), quindi alle 14:55 sarà la volta dell'indice settimanale Redbook.  La borsa australiana è salita sui massimi da 10 anni, mentre il Nikkei ha chiuso piatto.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 19/12/2017

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.