Continua l’ottima performance della Sterlina sui mercati internazionali, soprattutto dopo le incertezze che si stanno accumulando in queste ultime settimane sui mercati internazionali, con le crescenti preoccupazioni relative allo stallo greco e alle possibili conseguenze che un aumento dei tassi di interesse americani possono avere sulle economie emergenti. In un contesto di incertezza gli investitori internazionali sembrano aver trovato nella valuta britannica un rifugio contro le attuali turbolenze di mercato. Fiducia che sembra essere supportata anche dai dati macroeconomici degli ultimi mesi che hanno visto la disoccupazione scendere ad un livello pari al 5.5% e una crescita del Pil prevista per il 2015 al 2.7% secondo le stime di Moody’s. Questa dinamica positiva avvicina inesorabilmente il momento del rialzo dei tassi d’interesse da parte della Boe guidata da Carney, anche se presumibilmente questa manovra non anticiperà quella della Fed. Nel grafico seguente possiamo chiaramente vedere come per la terza volta negli ultimi mesi la sterlina stia andando a ritestare il fatidico supporto posto a 0.70, la cui violazione potrebbe spingere il tasso di cambio a 0.65, un livello che non si tocca da inizio 2007. Nei confronti dello Yen la dinamica risulta essere molto simile con l'avvicinarsi di quota 200. Questa analogia nel comportamento tra gbp/eur e gbp/yen non è sorprendente visto le politiche espansive implementate nell'unltimo anno da Boj e Bce. Più incerto è l'andamento del cross tra Sterlina e Dollaro, con le due economie che stanno attraversando cicli economici del tutto analoghi, con le rispettive banche centrali che si stanno preparando ad un aumento dei tassi di interesse. In questo momento la sterlina dalla metà di Aprile sta rimbalzando dopo il forte rally del dollaro. Dalla seguente immagine si può evidenziare come il ritracciamento dai minimi di 1.46 sia giunto al 50% Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.