Pharmaceuticals, drugs

I mercati azionari europei sono contratati questa mattina, con il FTSE 100 in territorio positivo dopo la riapertura di questa mattina dopo le festività bancarie di ieri. Il mercato continentale è stato positivo ieri, e oggi sembra che il FTSE stia recuperando il tempo perduto. Nel frattempo, gli indici della zona euro sono stati colpiti da alcune prese di profitti.

Dopo diverse settimane di tentennamenti, il consiglio di amministrazione di Shire ha finalmente accettato un'offerta di acquisizione da parte di Takeda, in un affare del valore di 46 miliardi di sterline. Gli azionisti di Shire riceveranno 24 pound in contanti per azione e una quota di 0,839 inTakeda. Se l'offerta sarà accettata dagli azionisti di Shire, sarà il più grande affare nel settore farmaceutico dal 2000. Le azioni di Shire hanno ricevuto un notevole impulso nelle ultime settimane dopo che Takeda ha fatto due offerte infruttuose per l'azienda. Dall'altra parte della medaglia, il prezzo delle azioni di Takeda è sceso di oltre il 30% dal massimo di gennaio, e data la reazione negativa del mercato alla loro cacccia a Shire, potrebbe significare che ci sono alcuni investitori scettici sull'offerta.

Le azioni di Firstgroup sono in rosso dopo che Apollo Global Management ha dichiarato di non essere più interessato all'acquisizione della compagnia. Il mese scorso, la società di private equity statunitense ha fatto un'offerta per Firstgroup, che ha fatto aumentare il prezzo delle azioni della società britannica. L'azione è ora tornato vicino al livello prima del tentativo di acquisizione.

La coppia GBP / USD è di nuovo in ribasso oggi dopo che la forza dollaro e le deludenti cifre dei prezzi delle case nel Regno Unito hanno aggravato la situazione. Secondo l'indice dei prezzi delle case di Halifax, i prezzi delle case nel Regno Unito sono diminuiti del 3,1% in aprile, molto più del calo dello 0,2% che i trader si aspettavano. L'EUR / USD è rimasto sostanzialmente invariato il giorno dopo che i dati di produzione industriale tedeschi migliori del previsto non sono riusciti a generare un rialzo della moneta unica. A marzo, la produzione industriale è aumentata dell'1%, mentre gli economisti si aspettavano un aumento dello 0,8%. Il numero si confronta positivamente con il dato di febbraio, che ha visto un calo dell'1,6%. L'euro ha perso terreno nei confronti del dollaro USA ultimamente, e non abbiamo ancora visto segni di inversione di tendenza.

Ci aspettiamo che Dow Jones apra con un ribasso di 27 punti a 24330 e lo S&P 500 con un ribasso di 5 punti a 2667.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets piattaforma">Piattaforma Next Generation Performance nette al 07/05/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.