Il mercato asiatico si è aperto con un debolmente mentre il PMI manifatturiero cinese più debole del previsto nel weekend ha riacceso le preoccupazioni sul rallentamento della crescita della seconda economia mondiale, sullo sfondo di crescenti rischi commerciali.L'indice del Purchasing Manager (PMI) di giugno è arrivato a 51,5, ovvero inferiore alla lettura del mese precedente di 51,9 e anche al di sotto della previsione di 51,6, mostrando un segnale in anticipo del fatto che le tensioni commerciali hanno iniziato a influenzare le decisioni aziendali. A luglio, l'effetto delle tariffe statunitensi inizierà a farsi sentire, le prospettive sono ulteriormente attenuate da una domanda più debole e crescenti incertezze politiche.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,7% nelle prime ore di scambi mattutini, mentre il resto dei mercati asiatici era per lo più in rosso. Il mercato di Hong Kong è chiuso per festività. Lo STI di Singapore ha perso quasi mezzo punto percentuale a causa del sentiment di avversione al rischio che domina l'atmosfera operativa. Nel breve termine, 3.200 e 3.300 rimangono a livelli di supporto e resistenza forti.

L'indice del dollaro ha ritracciato dai suoi recenti massimi picco nella misura in cui l'euro ha riacquistato forza dopo che l'UE ha raggiunto un consenso sull'accordo di migrazione. Tecnicamente, EUR / USD ha trovato un forte livello di supporto nell'area 1,1560, un livello che è stato testato molte volte nelle scorse settimane.

Per la seconda metà del 2018 l'umore del mercato rimane fragile sullo sfondo di un ritmo più lento di crescita in Asia, a fronte di crescenti incertezze commerciali. Le prospettive rimangono offuscate a causa delle preoccupazioni che il rischio commerciale inizierà ad influenzare le decisioni aziendali e smorzare ulteriormente la domanda. Cash e strumenti ad alta liquidità hanno guadagnato il favore dei partecipanti al mercato, che preferiscono adottare una strategia più difensiva prima dei giorni di pioggia.

Calendario di mercato - China Manufacturing PMI giugno 2018

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 03/07/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">cfds">cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance