Ancora un risultato positivo per le buste paga statunitensi nei settori non agricoli. A luglio, per la tredicesima volta in quindici rilevazioni, c’è stato un incremento superiore alle 200 mila unità attestandosi a 215 mila unità. Nonostante il dato sia inferiore ai 231 mila nuovi posti del mese precedente (dato rivisto da 223 mila) e alle 225 mila unità del consenso. Nonostante un rallentamento rispetto agli ottimi risultati registrati negli ultimi tre mesi del 2014, quando in media sono stati creati oltre 300 mila nuovi posti di lavoro al mese, In questo contesto, l'ipotesi del primo incremento del costo del denaro dal 2006 con l’innalzamento dei tassi nel corso del meeting della Federal Reserve in calendario per il 16-17 settembre guadagna posizioni. GBPUSD: siamo in zona 1,5490 con le due medie mobili a 100 e 200 periodi a fungere da supporto in zona 1,5370. Al rialzo il massimo delle ultime cinque settimane a 1.5680 rimane l’obiettivo da oltrepassare per puntare successivamente a 1,5820 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.