C’è ottimismo sulla possibilità di arrivare oggi a un accordo con Atene che permetta di sbloccare gli aiuti al Paese. Quello di oggi è un meeting cruciale visto che il 30 giugno Atene deve rimborsare all'Fmi circa 7,2 milioni di euro e difficilmente potrà farlo senza la liquidità dei finanziatori europei. Il cross euro/usd scambierà oggi nella parte bassa del range di oscillazione, visto il sentiment positivo sul dollaro e l'aumento delle coperture in euro grazie all'ottimismo sull'evolversi dei negoziati tra Atene e i creditori EURUSD: Siamo a 1.1210 circa e i recenti massimi a 1,1466 di metà mese scorso potrebbero rappresentare il primo obiettivo dei rialzisti. Al ribasso si andrà a testare la media mobile a 50 periodi posizionata a 1.1115 per poi andare a vedere i 1.1050 dove è posizionato un supporto importante rappresentato dalla media mobile a 100 periodi. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.