Il Fmi prevede che la crescita economica globale tocchi il 3,4% quest'anno e il 3,6% nel 2018, il ritmo più veloce in quasi sette anni, sostenuta da un'accelerazione dell'economia statunitense e dai segnali di ripresa che arrivano dall'Europa. Gli occhi del mercato guardano con attenzione le elezioni olandesi di oggi e circa la decisione del Fomc prevista per le 19. Asia debole oggi, in attesa delle decisioni delle banche centrali. La Fed si esprimerà questa sera su un probabile rialzo del costo del denaro (0,25% in più atteso dal mercato), mentre domani parleranno la Boj e la banca centrale inglese. Con un rialzo dei tassi della Fed già scontato dai mercati, gli investitori si concentreranno sulla conferenza stampa e sulle proiezioni sui tassi di interesse della Fed, per carpire eventuali segnali di un inasprimento della politica monetaria quest'anno. I mercati oggi guarderanno anche i dati Usa in via di pubblicazione sulle vendite al dettaglio, l’inflazione, e le scorte di petrolio degli Stati Uniti, salite oltre le previsioni nelle scorse settimane. Le società che lavorano con petrolio e gas hanno continuato però a scendere in Asia, nonostante i prezzi dei futures siano rimbalzati durante la notte, riflettendo così l'incertezza degli investitori su quanto tempo durerà questa fiammata del greggio. Il Nikkei ha chiuso in flessione dello 0,16%, Hong Kong alle ore 7:40 italiane era in rosso per lo 0,02% a Shanghai per lo 0,06%. Piatto l’oro a 1,203,7 dollari per oncia, in forte rimbalzo il barile americano Wti a 48,57 dollari (+1,8%) dopo i forti cali della settimana precedente. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.