Secondo quanto dichiarato da Reuters, il consiglio dell'Istituto centrale europeo ha discusso di quattro possibili scenari sulla rimodulazione del quantitative easing, concordando che il prossimo passo debba essere una riduzione dello stimolo. In quest'ottica qualche spunto utile potrebbe giungere oggi dall'intervento del consigliere della Bce, Coeuré, a Francoforte. Gli Usa hanno messo a punto ieri notte un bozza rivista per la risoluzione Onu che dovrebbe adottare l'ottavo pacchetto di sanzioni contro la Corea del Nord. Oggi il Consiglio di Sicurezza voterà sulla manovra guidata dagli Stati Uniti per imporre sanzioni più dure contro Pyongyang dopo il sesto test atomico che risale al 3 settembre. Il nuovo pacchetto di sanzioni comprende anche un embargo "progressivo" sulla vendita di petrolio alla Corea del Nord. La Cina si prepara a fissare una scadenza per le case automobilistiche che segnerà la fine delle vendite di veicoli alimentati a combustibili fossili, diventando il più grande mercato al mondo a fare una mossa del genere. Un passo che accelererà la spinta nel mercato delle auto elettriche guidato da aziende come Nissan, Tesla e Ford. Rimbalzo per l’Asia in apertura della settimana con il Nikkei che si apprezza di un +1,37%, l’Hang Seng dello 0,89% e Shanghai dello 0,13%. Oro in flessione, a 1.342 dollari per oncia (-0,68%) e petrolio americano (Wti) in rialzo dello 0,86% a quota 47,86 dollari il barile. Il Brent si apprezza dello 0,50% a 54,05 dollari dopo che il ministro del petrolio saudita ha parlato con i vertici di Venezuela e Kazakistan della possibilità di estendere il patto per ridurre le forniture a livello globale oltre marzo 2018. Euro sempre forte, scambia a 1,2016 contro il dollaro, yen in leggera debolezza a 108,37 sul biglietto verde. In Italia si attende il dato sulla produzione industriale che, secondo le stime, dovrebbe essere calato a luglio, dopo l'accelerazione superiore alle attese registrata nel mese precedente.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 11/09/2017

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

<i>Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.</i>

 

[[bold]][[link| | < Torna al blog | http://www.cmcmarkets.it/blog/posts | no ]][[end-bold]]