I mercati azionari europei sono in rialzo questa mattina dopo una forte chiusura in Asia durante la notte. Lo storico incontro dei leader della Corea del Nord e del Sud ha dato una spinta all'umore geopolitico, che recentemente è stato tiepido. Il calo della sterlina in scia al PIL del Regno Unito, più debole del previsto, ha dato una spinta al FTSE 100.

Le azioni di RBS sono in rosso per le preoccupazioni degli investitori della multa incombente del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. I profitti del primo trimestre sono saliti a 792 milioni di pound, da 259 milioni di pound dell'anno scorso, e il consenso era di 319 milioni di pound. La riduzione dei costi e il declino delle spese legali sono stati attribuiti all'aumento dei profitti. Il bilancio delle banche si è rafforzato in quanto il livello del Common Equity Tier (CET1) è salito al 16,4%, in rialzo dal 15,9%. Ciò sottolinea quanto la banca si sia rinforzata dai tempi bui della crisi del credito. RBS non sarà in grado di ricominciare a pagare un dividendo fino a dopo che la multa del DoJ non sia stata pagata, e fino ad allora è probabile che l'azione sia frenata.

Le azioni di EasyJet sono in rialzo dello 0,3% a 1590 penny, dopo che RBC ha aumentato il suo target di prezzo per il titolo a 1800 penny, da 1700 penny. Il prezzo delle azioni della compagnia aerea ha registrato una tendenza al rialzo da ottobre 2016 e non ci sono segnali che la tendenza rialzista giungerà al termine. Ieri Carpetsight ha dichiarato di aver evitato di entrare in amministrazione controllata dopo che i proprietari hanno accettato di stipulare un accordo volontario aziendale (CVA) che vedrà 300 tagli di posti di lavoro e la chiusura di 92 negozi. Questo ha dato alla compagnia uno spazio di respiro tanto necessario. Un CVA non risolverà tutti i problemi di Carpetright, ma nel breve periodo è probabile che aumenti la fiducia degli investitori.

L'EUR / USD è sceso a un minimo di tre mesi dopo che Mario Draghi, il presidente della Banca centrale europea, ha dato un aggiornamento un po 'cauto ieri. Draghi ha parlato di come si sia raffreddato lo slancio economico nella regione, e gli operatori sono ancora preoccupati per questo.

La coppia GBP / USD è scesa dopo che il tasso di crescita del Regno Unito si è raffreddato nel primo trimestre all'1,2% su base annua, in calo rispetto all'1,5% dello scorso anno, mentre gli economisti si attendevano una crescita dell'1,4%.

Alle 14.30 gli Stati Uniti rilasceranno la lettura del PIL anticipato del primo trimestre, il consenso è del 2% e la lettura precedente è del 2,6%.

Ci aspettiamo che il Dow Jones apra in ribasso di 45 punti a 24.277 e lo S&P 500 in rialzo di 2 punti a 2668.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation Performance nette al 26/04/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">cfds">cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.