Nuovo incontro oggi alle 15 con i ministri delle Finanze che si riuniscono nuovamente a Bruxelles per trovare una soluzione circa il debito greco. I pessimisti sono numericamente superiori rispetto agli ottimisti e le loro convinzioni si basano sulla troppa distanza tra le rispettive pretese con il governo greco che si rifiuta di allungare il piano di aiuti chiedendo, altresì, un nuovo programma con condizioni meno difficili, mentre l’Eurogruppo vuole che la Grecia chieda un estensione del programma di finanziamento. EURUSD: dopo un altro fallimento sopra 1,1420 l'euro è scivolato di nuovo trovando supporto a 1,1320. Al di sopra di 1,1270 permane la possibilità di un movimento verso 1,1500 che però prevede la rottura di 1,1420. Al ribasso, la rottura di 1,1270 può rappresentare la base per 1,1205 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.