Forti ribassi per i mercati azionari con i flussi degli investimenti che approdano su prodotti considerati più sicuri come i titoli governativi. Gli indici europei hanno segnato i nuovi minimi delle ultime tre settimane, mentre i rendimenti del Bund sono scesi fino a toccare livelli record. Gli operatori stanno cambiando l’orientamento dei propri portafogli riducendo l’esposizione sui mercati azionari in favore dei titoli sovrani, dopo i segnali sui prezzi al consumo tedeschi che stentano a ripartire con le aspettative sull’inflazione molto vicine allo zero. Il settore finanziario è il più colpito con i titoli bancari e assicurativi tra i peggiori dei listini europei. Gli indici europei segnalano sul grafico dei prezzi la seconda settimana di fila in ribasso, con il Dax che è sceso sotto i 10.000 punti. CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE ANALISI SUI MERCATI


CMC Markets è un fornitore di servizi di sola esecuzione. Queste informazioni (che contengano o meno opinioni) hanno solo scopo informativo e non tengono conto delle circostanze o degli obiettivi personali dell'utente. Nessuna delle informazioni contenute in questo documento è (o dovrebbe essere considerata) una consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo su cui si può fare affidamento. Nulla nei documenti costituisce una raccomandazione da parte di CMC Markets o dell'autore secondo cui un particolare investimento, titolo, transazione o strategia d'investimento sia adatto a una particolare persona. I materiali non sono stati preparati in conformità con i requisiti di legge volti a promuovere l'indipendenza della ricerca di mercato degli investimenti. Sebbene non sia espressamente vietato a noi trattare prima di fornire questo materiale, non cerchiamo di trarne profitto prima della sua diffusione.