Forti ribassi per i mercati azionari con i flussi degli investimenti che approdano su prodotti considerati più sicuri come i titoli governativi. Gli indici europei hanno segnato i nuovi minimi delle ultime tre settimane, mentre i rendimenti del Bund sono scesi fino a toccare livelli record. Gli operatori stanno cambiando l’orientamento dei propri portafogli riducendo l’esposizione sui mercati azionari in favore dei titoli sovrani, dopo i segnali sui prezzi al consumo tedeschi che stentano a ripartire con le aspettative sull’inflazione molto vicine allo zero. Il settore finanziario è il più colpito con i titoli bancari e assicurativi tra i peggiori dei listini europei. Gli indici europei segnalano sul grafico dei prezzi la seconda settimana di fila in ribasso, con il Dax che è sceso sotto i 10.000 punti. CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE ANALISI SUI MERCATI