Molti i market mover da monitorare quest'oggi in Europa e negli Stati Uniti. In mattinata l'attenzione è rivolta alle indicazioni che arriveranno dalla Gran Bretagna che diffonderà gli aggiornamenti relativi inflazione, prezzi alla produzione e prezzi delle abitazioni. Uno dei dati più attesi di giornata arriverà, però, dalla Germania: si tratta dell'indice tedesco Zew, visto in aumento da 1,9 punti di ottobre a 6 punti a novembre. Nel frattempo i mercati continueranno a monitorare la situazione geopolitica dopo gli attentati di Parigi dello scorso fine settimana. Diversi investitori e analisti sottolineano come gli attacchi terroristici degli ultimi anni abbiano provocato reazioni impulsive sui mercati, ma con pochi effetti duraturi. Ieri anche il petrolio, dopo qualche incertezza, e' tornato a salire visto che i bombardamenti a tappeto nel Medio Oriente, secondo gli esperti, potrebbero provocare problemi o interruzione nelle esportazioni di greggio dall'area. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.