Nuovi massimi di periodi per l’EUR/USD, con la moneta unica che ha ripreso a correre dopo le parole del governatore della BCE Mario Draghi.
Le parole del discorso tenuto da Draghi, durante il simposio di Jackson Hole, hanno spinto gli investitori ad una maggiore fiducia sulla crescita economica della zona euro.
Al momento l’EUR/USD, dopo avere superato il livello psicologico a 1,19 , quota 1,1925.
Le medie mobili di lungo medio periodo sono orientate positivamente e l’RSI è al di sopra dei 50 punti, orientato al rialzo e lontano dalla zona di ipercomprato.
Tutti gli indicatori sembrano voler sostenere ancora il rialzo dell’Euro nei confronti del dollaro.

Fonte: Piattaforma Next Generation di CMC Markets; Agosto 2017
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.