Settimana ricca di avvenimenti la prossima che avrà il suo culmine venerdì con la pubblicazione mensile dei non farm payroll alle ore 14.30. L'evento è sempre molto atteso da parte dei trader che cercano di sfruttare la grande volatilità generata dalla notizia. Il dato sarà importante anche per capire quali potranno essere i prossimi orientamenti della Fed in vista del meeting previsto a metà del prossimo mese in vicinanza con le riunioni dei board di BCE e BOJ. Il mercato al momento prevede un aumento delle buste paga pari a 195000 unità ma a oltre a questo valore mi consigliamo di tenere monitarati i numeri relativi alla disoccupazione, partecipazione della forza lavoro e crescita dei salari. Data l'alta generata da una notizia di questo tipo vi consigliamo di utilizzare gli ordini stop loss garantiti, in modo da evitare spiacevoli episodi di slippage. Per maggiori informazioni vi ricordiamo che il nostro Servizio Assistenza è a vostra disposizione al numero 0236009604. Dati importanti anche dalla Cina, con la pubblicazione del Pmi Manifatturiero e Servizi in programma per il primo e il 3 marzo. Le previsioni non sono ottimistiche, ci si aspetta un ulteriore contrazione per il Pmi manifatturiero e soprattutto sarà interessante capire se e fino a che punto il settore dei servizi riuscirà a controbilanciare il rallentamento di quello industriale. Ricordiamo che uno degli obiettivi dichiarati del governo è quello di governare una transizione ordinata da un'economia incentrata su produzione ed esportazioni a una orientata ai servizi e ai consumi. Lunedì occhi invece sulla pubblicazione dell'inflazione in Eurozona, mentre martedì sarà la volta della pubblicazione dei dati di occipazione. Al momento la bassa inflazione rappresenta un grattacapo per le principali banche centrali che stanno cercando di risollevarla verso i target dichiarati. Un dato sotto le attese potrebbe rinvigorire il fronte dell colombe all'interno del consiglio della Bce e dare nuovi munizioni al bazooka di Dreghi. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.