crude oil

I prezzi del petrolio rimarranno concentrati questa settimana dopo che i prezzi del Brent hanno ritestato gli $ 80 al barile a metà della scorsa settimana. Da allora, i prezzi sono scivolati all'indietro. Le scorte di greggio globali hanno raggiunto la cifra record di 100 milioni di barili al giorno ad agosto, secondo le ultime previsioni dell’Agenzia Internazionale per l’Energia pubblicate giovedì. Nel fine settimana i ministri dell'energia della Russia e dell'Arabia Saudita si sono incontrati per discutere dell'attuale situazione di mercato e hanno convenuto che i prezzi sono stati messi sotto pressione a causa dei timori che le crescenti tensioni commerciali potrebbero pesare sulle aspettative della domanda. L’OPEC prevede che la crescita della domanda petrolifera rallenterà nel 2019, proprio a causa delle tensioni commerciali. Da registrare nell'ultima settimana il calo della produzione da parte dell'Iran (le sanzioni contro l’Iran dovrebbero entrare in vigore a novembre) a cui ha fatto da contraltare un aumento di produzione da parte degli Usa, Iraq, Nigeria ed Arabia Saudita e la ripresa della produzione libica 

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 17/09/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.