Gli ultimi dati dell’economia americana indubbiamente positivi non hanno prodotto chiarezza circa i prossimi interventi. C’è confusione in seno al FOMC dove sembra palesarsi una spaccatura interna tra i membri, alcuni dei quali vorrebbero già un aumento dei tassi americani a giugno, mentre altri preferirebbero aspettare l’autunno e solo qualcuno addirittura il 2016. Saranno vagliati una serie di dati, tra cui l’inflazione allo scopo di prendere la decisione migliore per il Paese americano EURGBP – Siamo a 0,7261 al di sopra di 0,7220 ma ben vicini a una resistenza intraday attualmente al livello di 0,7280, la cui rottura ha il potenziale per colpire l'area 0,7340. Sotto l'area 0,7220 obiettivi di 0,7170. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.