I mercati azionari europei hanno toccato un picco a sei mesi ieri grazie a una combinazione di cifre dell’indice PMI ampiamente positive provenienti dalla Cina e dall'area dell'euro, e l'ottimismo in relazione ai colloqui tra Cina e Stati Uniti ha stimolato il sentimento del mercato, dove il presidente americano Donald Trump potrebbe annunciare un vertice con il presidente della Cina Xi Jinping oggi, quando si incontrerà con il vicepremier del Paese, a indicare in maniera chiara che i negoziati commerciali tra Usa e Cina sono in via di conclusione.

Le principali economie europee hanno annunciato i loro PMI di marzo. I numeri italiani, francese e tedesco sono arrivati ​​rispettivamente a 53,1, 49,1 e 55,4: tutti gli aggiornamenti sono stati quindi superiori alle rispettive stime flash.  Prima  dell'inizio dei mercati, in Germania gli ordini di fabbrica peggiorano: il dato ha mostrato una flessione mensile del 4,2 % a fronte  del - 2 % della passata rilevazione. Apertura cauta delle borse europee con i riflettori puntati sulla Fed, che stasera concluderà la sua due giorni di riunioni con l'annuncio sui tassi alle ore 19:00 che sono attesi invariati e con la successiva conferenza stampa del presidente Jerome Powell (19:30) che farà chiarezza sulle modalità dell'interruzione della normalizzazione del bilancio e sulle previsioni dei movimenti del costo del denaro.

Il Nikkei oggi chiude piatto, mentre alle ore 8:25 italiane l'Hang Seng è in rosso per lo 0,47% e Shanghai viaggia positiva per lo 0,57%. 

Sale poco l'oro a 1.296,6 dollari l'oncia, cede leggermente il petrolio americano dello 0,14% a 62,37 dollari il barile. Le valute restano in Equilibrio per il mercato delle valute con la sterlina che guadagna lo 0,10% a 1,3173.

La sterlina beneficia del fatto che ieri la Camera dei Comuni inglese ha respinto per la seconda volta (313 a 312) una Brexit senza accordo. E' infatti stato approvato un disegno di legge che esclude una Brexit no-deal obbligando il governo di Theresa May a chiedere un'ulteriore proroga all'Ue.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 04/04/2019

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.