Dopo il minimo di periodo a 42,17$ al barile registrato dal WTI la vigilia di Natale, i prezzi dell'oro nero hanno goduto di un rimbalzo di qualche dollaro negli scorsi giorni.
Il livello 41,85 evidenziato in verde è un supporto chiave (minimo degli ultimi 2 anni) e dovrà essere monitorato con attenzione durante le prossime sedute Una violazione di tale livello potrebbe comportare accelerazioni al ribasso.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 02/01/2019

Nonostante il trend sul grafico giornaliero sia fortemente ribassita, con il grafico che disegna massimi e minimi decrescenti, possiamo notare una divergenza tra l'RSI(14) e l'andamento del prezzo.
Infatti l'RSI si trova a quota 36 punti e la tendenza dell'ultimo mese e mezzo risulta al rialzo.
Il superamento dei 50 punti potrebbe essere il segnale per un rimbalzo di più ampio respiro.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.