Dopo aver ritracciato sul supporto posto a 47$ al barile, il prezzo del greggio è tornato a salire puntando verso la zona di resistenza in prossimità dei 54$ . Questo livello è stato testato più volte durante l'anno, ma il petrolio non è mai riuscito a chiudere con decisione oltre questa resistenza. Questa volta il momentum sembra quello giusto per poter finalmente spingere il petrolio a toccare i nuovi massimi dell'anno. Sul grafico giornaliero la struttura dei prezzi è fortemente rialzista, la media di breve periodo è orientata positivamente e l'RSI, ben oltre i 50 punti, non offre segnali di debolezza. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.