Il trend rialzista sull’oro sembra non volersi arrestare. Nella seduta di ieri il CFD Gold Cash ha rotto con decisione il supporto a 1250 $ andando a registrare il nuovo massimo dell’anno a 1275 . Durante la notte il prezzo dell’oro ha sfiorato i 1280 $ per poi riportarsi sui livelli di chiusura di ieri. La struttura dei prezzi formati da minimi e massimi rialzisti suggerisce la continuazione del trend. Le medie di breve e di medio periodo sono orientata al rialzo, confermando il momento di forza dell’oro. L’RSI ben oltre i 50 punti è giunto sul livello 70, zona di ipercomprato che nell’ultimo anno ha anticipato spesso dei piccoli ritracciamenti prima di un nuovo impulso ralzista. Per questo motivo, nonostante la prospettiva di medio lungo termine sia rialzista, riteniamo che potrebbe esserci spazio per un ritracciamento limitato nelle prossime sedute.