Europa

I mercati azionari sono ampiamente positivi, nonostante le turbolenze durante la riunione del G7 nel fine settimana. I trader sembrano impassibili davanti alle parole dure del presidente Trump. È probabile che i mercati rimarranno stabili fino a quando non vi sarà una reazione formale da parte degli altri membri del G7. Donald Trump sta giocando sporco, ma probabilmente si accontenterebbe di un compromesso, e alcuni operatori sospettano che sia tutto uno stratagemma per ottenere un accordo migliore per gli Stati Uniti.

Venerdì Inmarsat ha annunciato di aver rifiutato un'offerta di acquisto da EchoStar. Il consiglio ha respinto l'offerta in quanto riteneva che l'attività fosse "sottovalutata in modo significativo". Il prezzo delle azioni è aumentato del 14,6% oggi e se rimane sopra la media mobile a 200 giorni a 490 penny, potrebbe raggiungere un target di 600p. Le azioni di Rolls Royce sono oggi in ribasso poiché gli investitori prevedono che la compagnia annuncerà la riduzione dei posti di lavoro venerdì. Le chiacchiere diffuse sul mercato indicano che l'azienda rivelerà 4.000 tagli di posti di lavoro. La Rolls Royce intende eliminare i livelli dirigenziali e l'azienda ha piani di ristrutturazione ambiziosi, in quanto mira a ridurre i reparti da cinque a tre. Il servizio post-vendita costituisce la parte più importante del business e gli investitori saranno desiderosi di scoprire i piani di investimento per la divisione. Anche la guidance ai dividendi sarà messa a fuoco, soprattutto da quando è stata tagliata nel 2016 - la prima riduzione in oltre 20 anni. Il prezzo delle azioni è in discesa da agosto e se il trend negativo continuasse, potrebbe arrivare a 800 penny. JP Morgan ha aumentato il suo target price per le azioni di Ferguson da 5.985 a 6.080 penny. L'azione è in ribasso, ma ha recuperato terreno durante la sessione. Il prezzo delle azioni ha registrato una tendenza al rialzo da febbraio 2016 e, se i movimenti rialzisti continuasssero, potrebbe ritestare 6.300 penny.

Stati Uniti

I mercati azionari sono relativamente tranquilli considerando il modo in cui le cose sono andate alla riunione del G7. Il presidente Trump ha minacciato di smettere di avere rapporti commerciali con le nazioni che non tagliano i loro dazi sui prodotti statunitensi. Washington DC sta adottando un approccio rigoroso con gli altri membri del G7 nel tentativo di riequilibrare la relazione commerciale. Donald Trump ha sottolineato che il Canada impone pesanti dazi sui prodotti lattiero-caseari statunitensi e ritiene che ciò sia ingiusto nei confronti degli agricoltori statunitensi. Il presidente degli Stati Uniti incontrerà oggi il leader della Corea del Nord Kim Jung-un a Singapore, e l'incontro potrebbe migliorare notevolmente il sentiment politico in quella parte del mondo.

Forex

GBP / USD ha subito un brusco calo dopo che il Regno Unito ha rivelato dati economici deludenti. Ad aprile, la produzione industriale e la produzione manifatturiera sono diminuite rispettivamente dello 0,8% e dell'1,4%. Il deficit nella bilancia commerciale  si è ampliato da £ 12 miliardi a 14 03 miliardi di dollari, mentre gli economisti si aspettavano che scendesse a £ 11,3 miliardi.

EUR / USD sta muovendosi al rialzo a causa di un ampio rally dell'euro. Giovanni Tria, nuovo ministro italiano dell'economia, ha promesso ieri il suo sostegno all'euro. La produzione industriale italiana è scesa dell'1,2% ad aprile, ma non ha frenato la moneta unica. La riunione della Banca centrale europea di giovedì sarà al centro dell'attenzione in quanto vi è sentore che il programma di acquisto di obbligazioni potrebbe essere liquidato quest'anno. ù

USD / CAD è in rialzo oggi dato che Donald Trump ha messo nel mirino le tariffe canadesi sui prodotti caseari statunitensi durante il fine settimana. Il Canada è uno dei principali esportatori negli Stati Uniti e il deterioramento delle relazioni potrebbe mantenere la pressione sul dollaro canadese.

Bitcoin è oggi in ribasso dopo che Coinrail - uno exchange di criptovalute sudcoreano - ha confermato che è stato violato durante il fine settimana. La valuta digitale è scesa a un minimo di due mesi e una rottura sotto i  6.500 dollari potrebbe spianare la strada a 6.000 dollari.

Commodities

L'oro è in rialzo oggi perché il dollaro USA è un po' più debole. Il metallo ha registrato recentemente una bassa volatilità e il trading range rimarrà probabilmente stretto fino alla riunione della Federal Reserve di mercoledì. L'oro potrebbe avere difficoltà a trovare una direzione fino a quando la riunione della Fed non sarà finita. Il WTI e il Brent sono diminuiti mentre il mercato petrolifero continua a essere sotto pressione. Dopo aver raggiunto i massimi pluriennali il mese scorso, il mercato dell'energia è stato colpito da prese di profitto. Ci sono rurmors per i quali Arabia Saudita e la Russia aumenteranno la produzione, e il mercato potrebbe rimanere poco brillante fino a dopo la riunione dell'OPEC a fine mese.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 11/06/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.