Molto positivi i dati rilasciati durante la notte dalla Cina circa i  flussi commerciali. Le esportazioni sono aumentate dell'11,3% a fronte di un’attesa del 10 %  e le importazioni sono cresciute del 14,1%, rispetto al 20,8% delle anticipazioni degli economisti. È davvero incredibile il fatto che le esportazioni abbiano superato le previsioni, dato che le tariffe statunitensi per l'acciaio e l'alluminio cinesi hanno preso il via il mese scorso. E’ proprio per l'enorme eccedenza commerciale che la Cina ha nei confronti degli Stati Uniti che il presidente Trump ha iniziato la disputa sul commercio, ma è nei confronti degli Usa che Pechino ha ottenuto a giugno un nuovo record con il surplus commerciale che è arrivato a quota 28,97 miliardi di dollari (il valore più alto mai registrato dal 1999) e con le esportazioni che hanno toccato i 42,62 miliardi di dollari. Al momento, l'imposizione di tariffe dal 25% su oltre ottocento prodotti importati dalla Cina per un valore complessivo di 34 miliardi di dollari non ha prodotto l’effetto di ridurre il surplus, ma non si puo negare che l’economia cinese stia ottenendo risultati eccellenti beneficiando della ripresa della domanda globale.

 

USD / JPY: da fine maggio si assiste al rafforzamento del dollaro sta spingendo al rialzo da fine maggio e attualemte siamo sui massimi a sei mesi a 112.77 con la strada spianata per il raggiungimento di 113.63 di fine dicembre 2017. Al ribasso la media mobile a 200 periodi è posizionata a 110.12 e un buon supporto a a 109.37

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 13/07/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.