In una giornata di scarsi dati economici in Europa, gli investitori valuteranno quali driver stanno guidando il mercato del petrolio, dopo che il Wti ha perso ieri oltre il 3%. In Asia i prezzi del greggio sono tornati su un relativo equilibrio, suggerendo una ripresa per l'azionario europeo L'euro/usd potrebbe rimanere in un range 1,0930-1,1010 nonostante venga pubblicata la fiducia dei consumatori Usa. A 1,1040 c’è la media mobile a 200 periodi che funge da supporto importante --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.