La volatilità in Europa è bassa poiché i principali mercati hanno preso le mosse dalla sessione mista in Asia durante la notte. C'è ancora un po' di ottimismo grazie alla svolta segnata dall'accordo commerciale USA-Messico, ma per gli investitori non è stata un'ulteriore ragione per fare acquisti a mercato.

Petrofac ha rivelato un balzo del 20% dei profitti del primo semestre a 190 milioni di dollari, ma quando si tiene conto di voci eccezionali, la società ha subito una perdita di 17 milioni di dollari. L'azienda sta continuando il suo programma di ristrutturazione e quest'anno ha venduto circa 800 milioni di dollari di asset non strategici. La società ha ottenuto un contratto in Algeria del valore di 600 milioni di dollari e ha dichiarato di essere in una buona posizione per vincere altri contratti. L'acconto sul dividendo è rimasto invariato, e ciò dovrebbe accontentare gli azionisti. Il titolo è in rialzo da giugno 2017 e, se la mossa rialzista continuasse, potrebbe raggiungere 700 pence.

James Fisher ha avuto un buon inizio di anno in quanto che le entrate e i profitti ptima delle impostesono aumentati rispettivamente del 12% e del 20%. La società di ingegneria ha affermato che tutte le divisioni del business hanno visto una crescita dei ricavi nei primi sei mesi e il supporto marittimo è stato il protagonista . Il gruppo ha incrementato l'acconto sul dividendo del 9,5% e ha confermato di avere forti prospettive per il secondo semestre. Il prezzo delle azioni ha registrato una tendenza al rialzo da febbraio e, se la salita continuasse, potrebbe raggiungere il valore di 2.000 pence.

Alle 14.30 gli Stati Uniti pubblicheranno il PIL preliminare del secondo trimestre e la stima di consenso è del 4%.

Il dollaro più solido ha messo sotto pressione EUR/USD. La Francia ha pubblicato dati di crescita rispettabili, ma ciò ha fatto ben poco per frenare il dollaro USA. Nel secondo trimestre, l'economia francese è cresciuta dello 0,2%, su base trimestrale, in linea con le previsioni degli economisti.

La coppia GBP/USD è invariata dopo che è stato riferito che il Regno Unito e l'UE hanno abbandonato la scadenza di ottobre per il raggiungimento di un accordo, e si ritiene che entrambe le parti guardino a metà novembre come un periodo per raggiungere un accordo. Alphabet, la holding di Google, sarà al centro dell'attenzione oggi dopo che il presidente ha attaccato l'azienda la scorsa notte. Trump ha affermato che Google e altre società tecnologiche hanno un pregiudizio contro di lui, e ha accusato la compagnia di influenza le ricerche per dipingerlo in una luce negativa.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 28/08/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.