Il rimbalzo del prezzo del petrolio nella serata di ieri unito alla frenata del dollaro potrebbe aiutare i mercati europei ad aprire in frazionale rialzo questa mattina. Il piccolo ritracciamento del dollaro, in particolare, sembra possa durare poco, visto il potenziale aumento dei tassi che potrebbe essere annunciato per fine anno. Un tale evento potrebbe portare un po’ di debolezza sui mercati americani aumentandone la volatilità. Intanto il CFD sul Dax, che quota 24h su 24, mostra un rialzo dello 0,2% dalla chiusura della vigilia. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.