La crisi della Cina si riverbera pesantemente sui mercati: I listini azionari europei vanno incontro a nuove perdite. Nella seconda economia del mondo l'indice dei prezzi al consumo, diffuso sabato, e' salito a dicembre in scia all'aumento del costo dei beni alimentari, evidenziando che domanda potrebbe stabilizzarsi su livelli bassi. Tuttavia i dati sull'inflazione relativi allo scorso mese e a tutto il 2015 continuano ad attestarsi nettamente al di sotto rispetto al tetto indicato dal Governo. Queste situazioni offrono al governo di Pechino un ampio margine di manovra per l'adozione di politiche di accomodamento monetario, dal momento che il settore manifatturiero continua a soffrire in un contesto economico che si sta indebolendo. In Grecia il principale partito di opposizione, Nuova Democrazia, di centro-destra, ha eletto come nuovo leader il quarantasettenne Kyriakos Mitsotakis, che diviene ora il principale oppositore del primo ministro Alexis Tsipras. Mitsotakis e' un sostenitore di una ristrutturazione dell'economia di mercato, con una riduzione dell'intervento da parte dello Stato greco, spesso inefficiente. La sua vittoria di ieri come leader dell'opposizione lancia un segnale a favore dell'implementazione delle riforme economiche richieste dai creditori della Grecia, i cui prestiti di salvataggio hanno impedito sin dal 2010 al Paese di andare in bancarotta. Mercato Azionario EURUSD: L'euro e' continuato a salire rispetto al dollaro a causa della continua avversione al rischio. Il buon andamento del report di venerdi' sul mercato del lavoro statunitense ha aumentato la probabilita' che negli Stati Uniti i tassi di interesse vengano rialzati a un passo piu' veloce del previsto, dando sostegno al biglietto verde rispetto alle valute dei mercati emergenti altamente rischiosi. Siamo al momento intorno a 1.09 e per i rialzi è decisiva quota 1.0950; per i ribassi la rottura di 1.08 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.