La seduta di oggi si è conclusa con incoraggianti rialzi sui mercati europei, sostenuti dall’apertura positiva di Wall Street dopo che i dati hanno mostrato un rallentamento della deflazione dei prezzi alla produzione in Cina. I titoli quotati ad Atene hanno festeggiato le prospettive per un accordo dell’europgruppo finalizzato ad una riduzione del debito. Il rimbalzo delle materie prime, che hanno subito forti perdite nella seduta di ieri con i prezzi del ferro in caduta libera, ha alleviato le pressioni sui mercati. I mercati azionari restano ancora molto connessi con i prezzi del greggio, con entrambi gli strumenti finanziari che hanno toccato a fine aprile nuovi massimi e oggi si muovono all’unisono. La piccola di perdita di Credit Suisse emersa dalle trimestrali ha sorpreso positivamente i mercati influenzando il settore bancario europeo . Easyjet e Capita hanno rilasciato delle trimestrali migliori delle attese, spingendo il FTSE 100 sui massimi da quattro giorni. Tra i migliori titoli inglesi troviamo Standard Charted e Barclays, sostenuti dall’andamento generale del settore bancario. Gli indici americani aprono al rialzo con alcuni tra i titoli maggiori che toccano massimi record ( McDonald, Amazon e John & Johnons) Il titolo Allergan è scambiato oggi in forte crescita dopo che la società produttrice di farmaci ha riferito utili migliori delle attese ed ha annunciato un programma di riacquisto di azioni proprie per $ 10 miliardi . Il programma di riacquisto è un tentativo di attrarre gli investitori che si sono allontanati dopo l’acquisizione fallita di Pfizer.