Il rapido deprezzamento dello yuan cinese sia nei mercati onshore sia in quelli offshore ha recentemente sollevato molte preoccupazioni per i partecipanti al mercato. La valuta, che è stata abbastanza stabile durante il periodo febbraio-maggio, è entrata in una rapida corsa al deprezzamento contro il dollaro a giugno, i cui tempi coincidono con l'escalation della disputa commerciale tra Washington e Pechino. Ieri, USD/CNH ha raggiunto un livello di psicologico chiave di 6,60, avvicinandosi al prossimo livello di 6,70, un livello che il mercato ritiene che la banca centrale cinese sia disposta a difendere nel breve termine.

Una valuta più debole è il riflesso di una politica monetaria divergente tra le due maggiori economie del mondo. La Federal Reserve è rimasta ferma mentre la PBoC ha recentemente aperto la porta per iniettare liquidità nel tentativo di sostenere società in difficoltà e PMI. Una valuta più debole allevierà la pressione sugli esportatori cinesi in un periodo in cui le prospettive commerciali sono minacciate dal protezionismo, a spese di settori come l'aviazione e il settore delle costruzione che fanno grande uso della leva finanziaria.

Sebbene ci sia scetticismo sul fatto che il policymaker cinese abbia deliberatamente permesso alla valuta di svalutarsi, così da poter assumere una posizione migliore al tavolo delle negoziazioni con l'amministrazione di Trump, abbiamo poche prove per dimostrarlo. Il deprezzamento dello yuan non dovrebbe essere studiato come caso indipendente, ma fa parte dell'Emerging Market Outflow, che è stato uno dei temi principali del mercato negli ultimi mesi

Per le azioni, il sentiment è stato positivo durante la notte, nonostante un dato del PIL USA più debole del previsto. Il dollar index è risalito dal suo massimo giornaliero verso l'area 95.0 quando la propensione al rischio è aumentata, ma la tendenza ascendente rimane intatta.Il PMI Manufacturing cinese di questo sabato è qualcosa che vale la pena guardare ed è probabile che dia il tono per l'apertura del mercato della prossima settimana. Sullo sfondo di accese controversie commerciali a giugno, è probabile che il mercato analizzi questa lettura per dimostrare come sono state influenzate le decisioni di business.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 29/06/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">cfds">cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance