Le borse europee aprono piatte oggi, con Piazza Affari che parte con il segno meno per poi girarsi e adesso segna un più 1,35 % risultando la migliore tra le piazze del Vecchio continente che, vedono al momento, rialzi di circa mezzo punto percentuale. La possibilità prospettate dal Presidente in pectore della Fed Janet Yellen di mantenere gli stimoli monetari attualmente in atto per qualche tempo, unite ai dati afferenti la produzione industriale che ha registrato, a sorpresa un calo, danno ulteriore verve ai mercati che continueranno a godere di liquidità in abbondanza. In tal senso la riunione della Fed di mercoledì chiarirà eventuali dubbi. Sul versante europeo è stata ribadita la possibilità di intervento sulle Banche in difficoltà da parte del fondo ESM, purchè si tratti di intervento di ultima istanza, dopo aver esperito cioè tutte le altre possibilità EURUSD: siamo leggermente al di sopra di 1,35 con buone probabilità di vedere gli 1,3620. Al ribasso da monitorare una rottura di 1,3420 che porterebbe le quotazioni a 1,3300 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.