Nel piatto paniere italiano di oggi brilla. In sintonia con gli altri titoli tecnologici europei, dopo che Microsoft ha annunciato che rileverà il business dei telefonini del colosso finlandese Nokia. Dai 4,18 dell’ottobre scorso, il titolo è arrivato a 7,68 a maggio evidenziando una performances di circa l’83 % per poi tornare a 6.07 dell’altro ieri che hanno rappresentato i minimi a tre mesi. La reazione alla notizia giunta dagli Usa è stata confortante ed oggi un guadagno di oltre il 3 % lascia presagire la ripresa del trend con obiettivo proprio i massimi recenti. Siamo a 6,43 e sicuramente il primo obiettivo è quello di rivedere quota 7, cui manca il 10 % --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.