Oggi occhi puntati sull'indice Ifo tedesco, un indicatore chiave della prima economia dell'Eurozona. Per quanto riguarda il resto della settimana, gli operatori guarderanno con attenzione le riunioni della BoJ e della Fed, cosi' come il Pil Usa e l'inflazione dell'Eurozona. Nel frattempo e' iniziato oggi il meeting del Partito comunista cinese che si concludera' giovedi'. EURUSD: Il cambio euro/usd, sceso in maniera significativa dopo la conferenza stampa di Mario Draghi della scorsa settimana, tratta a 1,1040con minimo a 1,1013 dopo aver toccato quota 1,0995 venerdi'. Al ribasso un obiettivo possono essere gli 1.08 di luglio scorso --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.