Europa

Le azioni sono in rosso dato che le preoccupazioni sull'economia cinese continuano ad essere sospese sul mercato. Il timore di un rallentamento globale sta avendo un peso nelle teste dei trader e i principali benchmark azionari in Europa sono in ribasso questo pomeriggio. La situazione geopolitica non sembra fluida al momento e gli operatori sono nervosi.

BHP Billiton ha emesso un aggiornamento sulla produzione e la guidance per il 2019 rimane invariata per la produzione di ferro, petrolio e carbone. La guidance sulla produzione totale di rame è stata incrementata. Il gruppo ha affermato che le interruzioni alla produzione non pianificate presso la Olympic Dam e alle miniere di ferro in Australia sono costano all'incirca 600 milioni di dollari alla compagnia.

Le azioni di EasyJet sono in rialzo oggi dopo che la compagnia aerea ha fornito una previsione positiva, nonostante l'impatto dell'incidente dei droni all'aeroporto di Gatwick. La società prevede una crescita della capacità per l'intero anno del 10% e prevede una crescita della capacità del 15% nella prima metà del 2019. La compagnia aerea ha confermato che le prenotazioni per la prima metà del 2019 sono state "incoraggianti". L'incidente dei drone è costato all'azienda 10 milioni di sterline in assistenza ai clienti e ulteriori 5 milioni di sterline a causa di voli cancellati e mancati guadagni. Il titolo ha spinto più al rialzo da metà dicembre e una rottura al di sopra del livello di 1,288 pence potrebbe portare in gioco l'area di 1.400 pence.

Le azioni di UBS sono in rosso dopo che la banca ha registrato un aumento del 2% dell'utile prima delle imposte del quarto trimestre a  862 milioni di dollari, che ha mancato le stima a  985 milioni di dollari. La banca ha registrato deflussi di quasi  13 miliardi di dollari, accusando il clima economico negativo per la prestazione deludente.

Tidjane Thiam, CEO di Credit Suisse, prevede che le condizioni miglioreranno dopo un difficile quarto trimestre. La banca ha affermato che il patrimonio gestito è stato stabile, ma che non è preoccupato per l'economia cinese nel lungo periodo.

Le azioni di Kier Group sono in rialzo dopo che la società ha confermato che è in linea con le aspettative. Il gruppo ha detto che i risultati saranno ponderati verso la seconda metà dell'anno. Il portafoglio ordini per il 2019 è buonoe l'indebitamento netto è sceso del 45% lo scorso anno. L'amministratore delegato, Haydn Mursell, ha annunciato le sue dimissioni e lascerà il business con effetto immediato. L'azienda sembra essere più solida ora e ciò ha aiutato la fiducia degli investitori.

Le azioni Royal Dutch Shell sono in rosso dopo che Morgan Stanley ha declassato la banca underweight da neutral. La banca d'investimento ha avvertito che il titano del petrolio sta destinando una grande quantità di denaro alla riduzione del debito e ai dividendi e potrebbe finire per ridurre le spese in conto capitale a medio termine.

Le azioni di John Wood Group sono oggi in ribasso dopo che il titolo è stato declassato da outperform a neutral. La banca ha espresso preoccupazioni per il sistema contabile della compagnia petrolifera e ha detto che gli obiettivi di riduzione del debito potrebbero essere difficili da raggiungere.

Stati Uniti

Le azioni  sono in ribasso a Wall Street che ha riaperto le contrattazioni questa settimana dopo essere stati chiusi per Martin Luther King Jr Day ieri. Il rallentamento dell'economia cinese, unito alle preoccupazioni sulle dispute commerciali in corso tra Washington e Pechino, hanno messo sotto pressione gli indici.

Le azioni di Johnson & Johnson sono in rosso dopo che la società ha registrato utili solidi nel quarto trimestre, ma le prospettive non sembrano così rosee come gli investitori avevano sperato.  L'utile per azione del quarto trimestre è stato di 1,97 dollari, superando la previsione di $ 1,95. Il fatturato ha toccato i 20,4 miliardi di dollari, al di sopra della previsione di 20,2 miliardi. L'utile per azione per l'intero anno 2019 è previsto tra 8,50 e 8,65 dollari, mentre gli analisti avevano fissato l'aspettativa a 8,60. Le previsioni di entrate sono comprese tra 80,4 e 81,2 miliardi di dollari, mentre la stima era di 82,69 miliardi di dollari.

Forex

GBP / USD è rialzo sulla scia dei solidi aggiornamenti economici dal Regno Unito. I salari medi nei tre mesi prima di novembre su base annua sono cresciuti del 3,4%, superando la previsione del 3,3%. È stata la lettura più alta dalla crisi del credito. Il tasso di disoccupazione è sceso al 4% - il livello minimo dal 1975.

EUR / USD è in rosso a causa della forza del dollaro e i dati negativi dalla Germania. La lettura dello ZEW tedesco a gennaio è stata di -15, mentre gli economisti si aspettavano una lettura di -18.4, con la lettura di dicembre che era stata di -17.5. Il dato potrebbe anche essere stato al di sopra delle aspettative, ma la lettura è stata negativa per 10 mesi e ciò mette in evidenza la negatività del sentiment economico.

Materie Prime

L'oro ha rimbalzato dopo due sessioni negative. Il metallo ha avuto una forte tendenza al rialzo da due mesi, e se il trend rialzista continuasse potrebbe mirare all'area di 1.300 dollari.

Il palladio è nuovamente in rosso mentre i trader incassano i loro profitti. Il metallo è salito la settimana scorsa perché l'offerta è relativamente bassa e la domanda è alta dato che il metallo è utilizzato nella produzione di catalizzatori. Nonostante il recente pullback, permane una tendenza al rialzo più ampia, quindi potremmo vedere gli acquirenti entrare in azione.

Oggi il petrolio è in ribasso dato che gli investitori rimangono nervosi per il raffreddamento dell'economia cinese.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 22/01/2019


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.