Il prezzo delle azioni di Walmart [WMT] hanno oscillato lateralmente lato da quando la catena di distribuzione al dettaglio ha pubblicato i risultati lo scorso giovedì, quindi cosa probabilmente guiderà la crescita nel breve-medio termine?

A Walmart sembra che il futuro sia legato ad una strategia omnicanale. Ciò è stato confermato nella trimestrale della scorsa settimana, in cui Walmart ha registrato una forte crescita dei ricavi in tutta la sua attività di e-commerce negli Stati Uniti negli ultimi tre mesi fino ad aprile, rivendicando la strategia "omni-channel"  scelta dal management - che combina le esperienze di vendita al dettaglio digitali e fisiche dei clienti - e potenzialmente dà al grande rivenditore un po' di spazio per riorganizzare le sue operazioni all'estero.

Walmart 1-year share price performance, CMC Markets, 21 May 2019

Le vendite negli Stati Uniti "comparabili" - più comunemente riferite al settore retail come vendite "a parità di negozio" - sono cresciute del 3,4% anno su anno, segnando la migliore performance del primo trimestre in nove anni. I ricavi dell'e-commerce sono aumentati del 37%, guidati non solo dalle vendite di alimentari, ma anche dai casalinghi casa e dall'abbigliamento. L'utile per azione è stato di 1,33 dollari, al di sopra rispetto alle previsioni degli analisti 1,04 dollari.

Tuttavia, non tutto questo successo è dovuto al buonsenso strategico di Walmart. Anche Serendipity (un kit di bellezza commercializzato da Walmart ndT)  ha avuto efficacia, con la spesa dei consumatori USA in aumento.

"Il consumatore [è] in buona forma al momento, in base a ciò che stiamo vedendo", ha detto il CEO di Walmart Greg Foran in una conferenza stampa. "La disoccupazione è piuttosto bassa e pensiamo che [i consumatori] siano a loro agio con le loro finanze personali". Ma Foran ha desiderato evidenziare una volta più le risposte positive dei clienti all'esperienza di acquisto omni-channel. "La quota di mercato guadagnata questo trimestre nelle principali categorie di prodotti alimentari e merci in generale riflette i nostri progressi" in questo senso, ha affermato in una dichiarazione preparata.

Capitalizzazione di mercato

291.07 miliardi di dollari

PE ratio (trailing)

35.52

EPS (trailing)

2.86

Crescita degli utili trimestrali (anno su anno)

80.00%

Walmart metriche finanziarie chiave, Yahoo finance, 21 maggio 2019

 

E-commerce, l’interpretazione di Walmart

Pur astenendosi dal nominare Amazon [AMZN] direttamente, Foran e colleghi hanno ripetutamente individuato la rete esistente di Walmart come uno dei principali vantaggi che ha sui concorrenti e gli analisti sembrano essere d'accordo. "La società sembra cogliere l'ondata di vendita online che molti negozi in mattoni e cemento non sono riusciti a cogliere", ha scritto Christian Magoon, fondatore del fornitore di ETF Amplify, mentre Neil Saunder, amministratore delegato presso la società di consulenza GlobalData Retail, ha dichiarato: "La capacità logistica di Walmart e il suo uso dei negozi come punti di distribuzione gli conferisce un grande vantaggio rispetto agli altri attori del mercato, in particolare Amazon ".

Walmart può contare sulla sua rete fisica per fornire non solo la consegna a domicilio tradizionale, ma anche un servizio "clicca  e ritira" per gli ordini online. Entro la fine dell'anno, il consiglio di amministrazione desidera aumentare il numero di negozi in grado di offrire consegne in giornata da 1.000 a 1.600 e posizioni di ritiro da 2.450 a 3.100, sulla rete totale di Walmart di 4.700 negozi.

Questa spinta è probabilmente in risposta ad Amazon, che ha alzato la posta annunciando la consegna gratuita il giorno successivo per tutti gli utenti Prime degli Stati Uniti il mese scorso. Pareggiare quell'offerta potrebbe costare a Walmart fino a 215 milioni di dollari, secondo UBS. Ma il CEO della divisione e-commerce, Marc Lore, è fermamente convinto: "Abbiamo bisogno di usare i nostri negozi per fare cose che solo Walmart può fare".

Focus sul mercato internazionale

Nonostante tali successi nel mercato interno di Walmart, questa performance è stata alquanto rovinata da risultati più deboli all'estero. I venti contrari dal mercato valutario hanno fatto sì che le vendite nette internazionali siano scese del 4,9% nel primo trimestre e l'acquisizione del rivenditore online Flipkart in India abbia portato il reddito operativo internazionale a un calo del 42% su base annua. Inoltre, norme più rigide in merito agli investimenti esteri nella vendita al dettaglio online decise dal governo indiano hanno gettato incertezza sulla redditività di Flipkart come sussidiaria di Walmart.

Nel Regno Unito, Walmart deve trovare un altro modo per estrarre valore da Asda dopo che l'Autorità garante della concorrenza e dei mercati ha bloccato l'acquisizione dalla catena di supermercati rivali Sainsbury's. Sono girate voci sui media di un'offerta da un fondo di private equity, mentre il management di Walmart la scorsa settimana ha riconosciuto ufficialmente che una IPO rappresenti una possibilità, anche se potrebbe richiedere anni. Indipendentemente da ciò, il CFO di Walmart, Brett Biggs, ha chiarito che il Regno Unito - a differenza, ad esempio, del Brasile, dove Walmart è uscito dall'e-commerce a maggio - è un mercato interessante a cui fare riferimento. "La nostra ipotesi è che saremmo comunque nel mercato del Regno Unito", ha detto al pubblico durante un evento di Bank of America Merrill Lynch a marzo, quando la cessione di Asda sembrava già destinata a fallire. "Avremmo comunque avuto una partecipazione in Sainsbury's."

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 21/05/2019

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.