L’indice azionario cinese che comprende le azioni di classe A ha registrato un guadagno incredibile del 5,6% lunedì, con il turnover totale di Shanghai e Shenzhen che ha raggiunto 1 trilione di yuan.Questo è circa il 60% del volume medio settimanale nelle ultime 10 settimane.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato 157 punti, ovvero il 5,6% a 2.961 punti, guadagnando oltre il 20% dal minimo di dicembre di 2.440 e entrando tecnicamente in un mercato toro.

La decisione del presidente Trump di estendere la scadenza delle tariffe senza dare una data specifica ha alleviato le preoccupazioni per l'escalation delle tensioni commerciali. Il sentiment è migliorato su tutta la linea dall'inizio di quest'anno. In assenza di un supporto fondamentale, tuttavia, la sostenibilità di questo rally si baserà in ultima analisi sul supporto della politica e della liquidità.

I media statali della Cina hanno iniziato a diffondere analisi sull'importanza del ruolo del mercato finanziario nel rilanciare l'attività economica di recente, mostrando il sostegno del policy maker per mercati azionari più sani e vitalizzati. Sul fronte della liquidità, la banca centrale è molto accomodante e i tassi debitori sono diminuiti sensibilmente per attenuare il rallentamento dell'economia. Un grande rally come questo creerà un "senso di rammarico" per gli investitori che non hanno colto l'opportunità precedenti e attireranno denaro inattivo per entrare. Il "Wealthy effect" ha rafforzato la fiducia e portato a una spirale positiva nei meccanismi di mercato.

L'operatività a leva che alla fine ha causato la bolla del mercato azionario  scoppiata nel 2015, è ancora ad un livello relativamente basso ora. Gli scambi a leva sul mercato  cinese sono  pari a 765 miliardi di valore, ancora lontani dal picco del 2015 di 22.700.

Gli investitori stranieri, tuttavia, sembrano essere scettici sul rally, poiché HK-Shanghai Link (il canalele di investimento che collega lo Shangai Stock Exchange e l’Hong Kong Stock Exchange NdT) ha registrato deflussi netti per circa 5 miliardi di yuan cinesi. Ciò ha segnato un inversione di afflusso netto continuo negli ultimi due mesi.

I prezzi del greggio Brent sono scesi dal livello di resistenza chiave di 67,0 dollari alla zona di 65,0 la notte scorsa, dopo che il tweet del Presidente Trump indirizzato all'OPEC recitava "relax and take it easy", mettendo in guardia contro i prezzi elevati dell'energia. Trump ha in precedenza criticato gli alti prezzi del petrolio e ha esercitato pressione politica per indebolire gli sforzi dell'OPEC per aumentare i prezzi. Il guadagno del 33% del greggio del 24 dicembre 2018 sta ora affrontando una pressione sia tecnica che politica.

Allo stesso modo, il prezzo dell'oro si sta consolidando intorno all'area di 1,327 dollari dopo aver raggiunto una resistenza chiave a 1,340 dollari. La divergenza sul MACD suggerisce che potrebbero esserci ulteriori ribassi mentre la spinta verso l'alto si sta esaurendo. L'incontro di Kim-Trump di questa settimana in Vietnam potrebbe potenzialmente catalizzare un grande movimento dei prezzi dell'oro.

 

CSOP FTSE China A50 ETF

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 25/02/2019

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei  CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance