Il presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, ha ribadito che i rialzi dei tassi di interesse saranno molto graduali e comunque il costo del denaro resterà su livelli inferiori alle recenti medie storiche. Il numero uno della Fed ha anche assicurato che la riduzione del bilancio della Banca centrale statunitense avverrà in maniera graduale e prevedibile. Infine Yellen ha confermato che la Federal Reserve sta monitorando l'andamento dei prezzi e l'impatto sulle aspettative di inflazione.  Così a Wall Street l’indice Dow Jones ha perso lo 0,46%, lo S&P 500 lo 0,6% e l’1,61% il Nasdaq. Dopo la chiusura in rosso dell’Europa e quella di Wall Street, anche l’Asia soffre: alle ore 7:40 italiane il Nikkei resta a -0,34%, mentre in Cina l’Hang Seng scambia a -0,4%a Shanghai a -0,15%. Oro in guadagno dello 0,44% a 1.252,5 dollari per oncia, In rialzo invece i prezzi del petrolio, Wti a 44,24 dollari e Brent a 46,47 dollari al barile. A rafforzare il prezzo del petrolio è stato l'indebolimento del biglietto verde sull'euro. La moneta europea è balzata sopra 1,13 dollari, al top da 10 mesi, dopo le parole di Mario Draghi che ha parlato di "prudenza" nel definire i parametri della politica monetaria della Bce, lasciando intendere che un graduale cambiamento è ormai inevitabile. Sullo sfondo resta un mercato petrolifero caratterizzato da un eccesso dei rifornimenti.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 28/06/2017

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

<i>Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.</i>

 

[[bold]][[link| | < Torna al blog | http://www.cmcmarkets.it/blog/posts | no ]][[end-bold]]