Continua il recupero della Sterlina, che oggi è in procinto di testare l'area di resistenza in zona 1,2740 - 1,2750.
Tale area ha fornito supporto ai prezzi nel mese di novembre  e inizio dicembre, per poi diventare area d resistenza in questo finale di anno.
I prossimi tre mesi saranno fondamentali per l'andamento della sterlina, che risentirà di tutte le difficoltà del parlamento britannico occupato con la Brexit.

Al momento la struttura sul grafico giornaliero rimane ribassista, con la creazione di minimi e massimi decrescenti.
La zona di resistenza di 1,2740 - 1,2750 potrebbe però essere violata e creare spunti di accelerazione al rialzo.
Le medie mobili si stanno appiattendo, mentre l'RSI offre qualche segno di rialzo con l'oscillatore che ha appena superato i 50 punti ed è orientato al rialzo.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 31/12/2018


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.