La sterlina è rimbalzata oggi, nonostante il doppio downgrade arrivato durante la notte sul Regno Unito. Dopo aver toccato il minimo record degli ultimi 31 anni contro il dollaro, ora la sterlina sembra ritrovare la stabilità. Oggi il cross GBP/USD ha oscillato tra 1,32 e 1,34. Anche i mercati azionari sembrano prendersi una pausa dal panico che ha caratterizzato i mercati nelle ultime sedute. Gli indici europei registrano rialzi vicini al 2%, con il Ftse mib che guadagna il 3,5%.