market falling stocks lower bear market

I mercati azionari europei sono in ribasso su tutta la linea in quanto le preoccupazioni per la politica continuano a pesare sul sentiment. Il bilancio italiano e la Brexit sono ancora sospesi sui mercati e le azioni tecnologiche stanno calando a causa della debolezza del settore tech a stelle e striscie.

easyJet ha registrato un aumento del 41,4% dell'utile prima delle imposte per l'intero anno a 578 milioni di sterline, in linea con la recente guidance che indicava una forchetta tra 570 milioni di sterline e 580 milioni di sterline. I ricavi sono aumentati del 16,8% a 5,89 miliardi di sterline. Le prenotazioni in anticipo per la prima parte dell'anno sono state buone e le prenotazioni per l'estate sono "promettenti in questa fase iniziale". La società ha proposto un dividendo di 58,6 pence, che rappresenterebbe un aumento del 43% rispetto all'anno scorso, ma ha bisogno dell'approvazione degli azionisti. I numeri sono stati buoni qualsiasi metrica si consideri e sono ancora più impressionanti considerando le recenti difficoltà del settore delle compagnie aeree.

Compass Group deve ringraziare il taglio dei costi per l'aumento del 7,1% dei profitti per l'intero anno. L'azienda ha tagliato i costi del lavoro e degli alimenti nel tentativo di compensare i maggiori costi aziendali della divisione britannica. Il margine operativo è rimasto stabile al 7,4% e il gruppo ha dismesso attività non core. Il titolo ha registrato una solida tendenza al rialzo dal 2009 e se il trend rialzista continuasse, potrebbe raggiungere 1.750 pence.

Le azioni di CYBG sono in rosso dopo che la società ha espresso preoccupazioni per Brexit. La banca ha detto che è impossibile ignorare i bassi livelli di fiducia delle imprese, mentre i negoziati Brexit rimangono poco chiari. L'erogazione di mutui ipotecari e i prestiti la piccola e media impresa sono aumentati rispettivamente del 4,5% e del 5,6%, ma il margine d'interesse netto è sceso al 2,17% dal 2,27%. L'utile al lordo delle imposte è balzato del 13% a 331 milioni di pound, ma non è bastato poi per evitare una perdita statutaria al netto delle imposte di 145 milioni di pound a causa dei costi dell'IPP legacy. Il titolo ha spinto al ribasso dal mese di agosto e, se il trend negativo continuasse, potrebbe raggiungere 200 pence.

Un rimbalzo del dollaro USA ha messo sotto pressione EUR/USD e GBP/USD. La Germania ha rivelato cifre relative ai prezzi alla produzione per ottobre che sono aumentate del 3,3%. L'aumento suggerisce che la domanda è solida e che potrebbe portare a una maggiore inflazione nei prossimi mesi. La sterlina è più debole in quanto la crescente pressione politica su Theresa May sta danneggiando la valuta. Il DUP, che sta sostenendo Theresa May le ha mandato quello che potrebbe essere definito come un political warning in relazione all'accordo di uscita. Mark Carney, il capo della Banca d'Inghilterra, sta parlando davanti al Comitato ristretto del Tesoro e non si è sbilanziato troppo. Il banchiere centrale ha rifiutato di dire se un 'no-deal' sia più probabile e ha anche dichiarato che le previsioni pubblicate ipotizzano una transizione senza intoppi.

Best Buy e Target saranno al centro dell'attenzione oggi perché entrambe le società pubblicheranno i dati del terzo trimestre. Entrambi i rivenditori al dettaglio hanno compiuto sforzi concertati per riorganizzare le loro attività e concentrarsi maggiormente sulle vendite online. Negli ultimi anni molti rivenditori tradizionali hanno avuto difficoltà a causa dell'aumento dell'e-commerce, quindi i dati di oggi dovrebbero essere interessanti.

Ci aspettiamo che il Dow Jones apra in ribasso di 118 punti a 24.899 e lo S&P 500 in ribasso di 12 punti a 2.678.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets piattaforma Next Generation. Performance nette al 20/11/2018

----------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.